Ricercatori

Ricerca, ministero Salute: test su animali non sostituibili. Soddisfazione dal mondo della ricerca

set12020

Ricerca, ministero Salute: test su animali non sostituibili. Soddisfazione dal mondo della ricerca

Dopo studi e indagini sull'esistenza di metodi alternativi alla sperimentazione su modelli animali "in vivo", allo stato attuale delle conoscenze scientifiche, tali metodi non sono sostituibili. È quanto emerge dalla relazione, trasmessa nel luglio scorso...
transparent
Ricerca clinica e sperimentazioni farmaci, le proposte degli esperti: meno burocrazia e più digitalizzazione

giu232020

Ricerca clinica e sperimentazioni farmaci, le proposte degli esperti: meno burocrazia e più digitalizzazione

Far ripartire la ricerca in Italia con misure pratiche e facilmente realizzabili come: il parere di un solo Comitato etico scelto per ogni protocollo tra quelli esistenti e valido su base nazionale; la digitalizzazione dei processi di ricerca; la possibilità...
transparent
Covid-19:la risposta su come ripartire verrà dalla ricerca

mar312020

Covid-19:la risposta su come ripartire verrà dalla ricerca

Un articolo pubblicato su Nature fa il punto della situazione sull'emergenza coronavirus dal punto di vista della ripartenza, e sottolinea l'importanza della ricerca e della pubblicazione degli studi in questo periodo così difficile. Tutti i...
transparent
Coronavirus, ricercatrici Spallanzani: allenate per fronteggiare emergenza

feb192020

Coronavirus, ricercatrici Spallanzani: allenate per fronteggiare emergenza

«Abbiamo un allenamento costante a fronteggiare l'emergenza. Facciamo un continuo monitoraggio di quello che accade nel mondo e quando ci sono avvisaglie di qualcosa che sta venendo fuori, mettiamo in campo le nostre conoscenze, competenze e la nostra...
transparent
Istituto Spallanzani, assunta la giovane ricercatrice che ha isolato il coronavirus

feb172020

Istituto Spallanzani, assunta la giovane ricercatrice che ha isolato il coronavirus

A 31 anni e da 6 anni con un contratto co.co.co a 20 mila euro lordi l'anno riceve finalmente il posto fisso. È la storia di Francesca Colavita , la ricercatrice dello Spallanzani che, insieme alle colleghe Maria Rosaria Capobianchi e Concetta Castilletti...
transparent
Ricercatori, appello di Anaao al Governo: stop al precariato. Si modifichi la legge

feb112020

Ricercatori, appello di Anaao al Governo: stop al precariato. Si modifichi la legge

La vicenda della ricercatrice dello Spallanzani, 31 anni e da 6 anni con un contratto co.co.co a 20 mila euro lordi l'anno, e il riscontro internazionale dell'eccellenza dei ricercatori italiani hanno riaperto il dibattito sulla condizione degli scienziati...
transparent
Coronavirus, l’infettivologo Galli: “Si investa in ricerca. Cure e vaccini ancora lontani”

feb62020

Coronavirus, l’infettivologo Galli: “Si investa in ricerca. Cure e vaccini ancora lontani”

«Una cura contro il coronavirus è ancora lontana sebbene in Cina stiano sperimentando in vitro determinate sostanze antivirali già in uso». A parlare a Federfarma Channel è l'esperto di malattie infettive Massimo Galli , dell'Università...
transparent
Giovani medici e ricercatori, il 70% è precario, sottopagato e motivato ad andar via. Lo studio

feb42020

Giovani medici e ricercatori, il 70% è precario, sottopagato e motivato ad andar via. Lo studio

Il 70% dei medici italiani e stranieri è sottopagato e retribuito con 7 euro all'ora in cliniche private con 12 ore di guardia medica; il 90% dei medici stranieri giovani cerca di inserirsi nel Ssn ma non riesce per mancanza di cittadinanza...
transparent
Integrazione alimentare, presentata una nuova review. Marangoni (Nfi): strategia efficace per la salute

nov132019

Integrazione alimentare, presentata una nuova review. Marangoni (Nfi): strategia efficace per la salute

«Dall'analisi del Global burden of disease , una raccolta di informazioni sulla salute degli abitanti di 195 Paesi condotta da più di 3500 ricercatori, emerge come promuovere l'apporto di specifici componenti favorevoli della dieta è probabilmente...
transparent
La ricerca scientifica secondo Nature: 150 anni di sviluppo e grandi cambiamenti

nov122019

La ricerca scientifica secondo Nature: 150 anni di sviluppo e grandi cambiamenti

In occasione dei 150 anni di Nature, Albert-László Barabási della Northeastern University di Boston e il suo gruppo di lavoro hanno analizzato i dati di tutte le pubblicazioni, ben 407.189, apparse nella storia della rivista, per tracciare un quadro...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>