Recettori degli steroidi

mar82021

Steroidi a lungo termine non sempre necessari nei pazienti trapiantati

Secondo quanto conclude un articolo pubblicato su Jama Surgery, l'uso dei corticosteroidi nel trattamento dei pazienti sottoposti a trapianto di rene potrebbe non essere necessario nei casi con rischio di rigetto da basso a moderato. Lo studio clinico...
transparent
L’Asco consiglia dieci anni di tamoxifene nel tumore al seno estrogeno-positivo

mag302014

L’Asco consiglia dieci anni di tamoxifene nel tumore al seno estrogeno-positivo

Nelle donne con cancro al seno in stadio da I a III positivo ai recettori per gli estrogeni potrebbe essere indicato proseguire la terapia con tamoxifene per almeno 10 anni, almeno secondo le linee guida pratiche pubblicate dall’Asco, l' American society...
transparent

apr192011

Ca mammario: lo status Her2 si modifica nelle metastasi

Nelle pazienti affette da cancro mammario l'espressione del recettore Her2 può subire modificazioni nella transizione da tumore primitivo a metastasi, passando sia da negativa a positiva che viceversa. Di conseguenza, una percentuale di donne potenzialmente...
transparent

feb222011

Eplerenone: una valida possibilità terapeutica per lo Scompenso cardiaco lieve

È stato recentemente pubblicato lo studio multicentrico, randomizzato, in doppio cieco EMPHASE-HF (Eplerenone Post–Acute Myocardial Infarction Heart Failure Efficacy and Survival Study) che ha valutato gli effetti del trattamento aggiuntivo con l’antagonista...
transparent

mag152010

Review sui glucocorticoidi nell'artrite reumatoide

Reumatologia La terapia con glucocorticoidi (Gc) è efficace nel ridurre i segni e i sintomi dell'artrite reumatoide (Ar) e nell'inibire la progressione del danno documentabile radiograficamente. I benefici sono presenti sia quando i Gc vengono...
transparent

giu222007

Atrofia vaginale: nuove linee guida

Patologie di vulva e vagina Sono state editate nuove linee guida sul trattamento dell’atrofia vaginale con estrogeni per via locale, in base alle quali la terapia dovrebbe basarsi sulle preferenze della paziente e del medico. Benchè le vampate...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi