RAPPORTO MEDICO-PAZIENTE

Omessa informazione, ribadito che non si configura “ipso facto” un danno risarcibile

set82020

Omessa informazione, ribadito che non si configura “ipso facto” un danno risarcibile

Il paziente che alleghi l'altrui inadempimento sarà dunque onerato della prova del nesso causale tra inadempimento e danno . Tale prova potrà essere fornita con ogni mezzo, ivi compresi il notorio, le massime di esperienza, le presunzioni,...
transparent
Dottore e paziente, un libro esplora la crisi del rapporto di fiducia. Ecco come ricrearla

nov252019

Dottore e paziente, un libro esplora la crisi del rapporto di fiducia. Ecco come ricrearla

Umanità e comprensione ma anche tanta fiducia verso la scienza da contagiare ai pazienti: sono gli ingredienti per superare questo momento in generale difficile nei rapporti tra medici ed assistiti. Un momento tratteggiato nel libro di Franco...
transparent
L’indagine, italiani aperti a tecnologia e web. Ma il consiglio resta del medico e del farmacista

lug162019

L’indagine, italiani aperti a tecnologia e web. Ma il consiglio resta del medico e del farmacista

Circa il 32% degli italiani si consulta con il farmacista al comparire dei primi sintomi di malessere o malattia non grave, a differenza della media del 19% nel resto d'Europa. Il farmacista è punto di riferimento anche al momento dell'acquisto...
transparent

gen192018

C’è ancora carenza di una buona comunicazione sui contraccettivi e la sessualità

Due lavori commissionati da Bayer offrono lo spunto per approfondire le tematiche dell'approccio alla sessualità e alla contraccezione nei giovani in tutto il mondo e rilevano la continua presenza di lacune nelle conoscenze su questi argomenti,...
transparent
Il valore del tempo in oncologia, se ne parla a Trieste al congresso Cipomo

nov102017

Il valore del tempo in oncologia, se ne parla a Trieste al congresso Cipomo

Organizzato da Cipomo, il Collegio italiano dei primari oncologi medici ospedalieri, il convegno che si svolge in questi giorni a Trieste affronta da punti di vista differenti, "il valore del tempo nella cura del cancro". A presiedere la conferenza, oltre...
transparent
Scelte personalizzate migliorano le cure di fine vita per i pazienti oncologici

lug102017

Scelte personalizzate migliorano le cure di fine vita per i pazienti oncologici

«Non esiste un paziente "standard" sul quale basare le decisioni relative alle cure di fine vita e per questa ragione chi si occupa di sostenere le terapie per i pazienti terminali dovrebbe ragionare in modo diverso da quello attuale». Sono le parole...
transparent

gen162017

La Medicina Narrativa corregge le aridità dell’EBM e rafforza l’alleanza tra medico e paziente

Con la Medicina Narrativa il paziente torna al centro dell'attività del medico. Lo sostengono Marco Attard , dell'AO Ospedali Riuniti Villa Sofia - Cervello di Palermo e Massimo Mannelli , del Dipartimento di Scienze Biomediche Sperimentali e...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>