Radioterapia

dic32008

Tumore prostatico: terapia ormonale evita ematuria

Oncologia-prostata Nei pazienti con tumore prostatico trattati con radioterapia ad alte dosi, una precedente resezione transuretrale della prostata (TURP) è associata ad un aumento del rischio di ematuria tardiva, mentre l’ablazione a lungo...
transparent

mag192008

Tumori esofagei: utile brachiterapia

Gastroenterologia-neoplasie gastrointestinali Nei pazienti con tumori esofagei avanzati, la brachiterapia tramite uno stent esofageo autoespandente caricato con semi di iodio-125 prolunga il sollievo dalla disfagia ed estende la sopravivenza complessiva....
transparent

gen72008

Diminuiscono i Ca secondari all’Hodgkin

Ematologia-leucemie e linfomi Le attuali forme di radioterapia per il morbo di Hodgkin dovrebbero ridurre in modo sostanziale il tasso di tumori secondari, benchè il rischio vari considerevolmente da un paziente all’altro. Il pericolo di secondi...
transparent

nov82007

Ca prostata, crioterapia dopo fallimento radioterapia

Oncologia-prostata La crioablazione mirata della prostata (TCAP) è sicura ed efficace per le recidive locali dei tumori prostatici dopo la radioterapia. Era stato precedentemente dimostrato che la TCAP d’emergenza incrementa la sopravvivenza...
transparent

ott102007

Radioterapia dopo prostatectomia?

Oncologia-prostata La radioterapia post-prostatectomia immediata è utile solo nei pazienti con tumore prostatico con margini chirurgici positivi. Bench� due grandi studi abbiano dimostrato un effetto molto favorevole della radioterapia adiuvante...
transparent

giu212007

Tumore mammario: possibile ciclo radioterapia più breve

Oncologia-mammella A seguito di un intervento chirurgico conservativo, un ciclo breve di quattro settimane di radioterapia in luogo di uno tradizionale più lungo di sei settimane risulta pratico nelle pazienti con tumore mammario in fase precoce....
transparent

mag262007

Tumore mammario: terapia conservativa sicura nelle pazienti più giovani

Oncologia-mammella Il trattamento conservativo è sicuro per le pazienti al di sotto dei 40 anni con tumore mammario. L’età giovanile dunque non deve essere considerata una controindicazione all’uso della terapia conservativa: è...
transparent

mag202007

Linfomi refrattari: efficaci anticorpi monoclonali radiomarcati anti-CD20

Ematologia-leucemie e linfomi Una sostanziale minoranza di pazienti con linfomi non-Hodgkin recidivanti o refrattari mostrano una risposta duratura al trattamento con anticorpi monoclonali radiomarcati anti-CD20. Il presente studio è dunque importante...
transparent

mag72007

Tumore prostatico: radioterapia più efficace ad alte dosi

Oncologia Le tecniche CFRT utilizzano acceleratori lineari o blocchi sagomati per focalizzare l’impulso delle radiazioni più accuratamente sulla ghiandola prostatica: la somministrazione di una dose di radiazioni più elevata migliora...
transparent

apr152007

Tumore polmonare: toracoscopia facilita chemioterapia

Oncologia La lobectomia toracoscopica migliora il tasso di compliance complessivo e porta ad una diminuzione dei ritardi e dell’ipodosaggio nella somministrazione della chemioterapia. Negli USA solo il 10 percento degli interventi di rimozione dei...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi