Radioterapia

mag172011

Radioterapia a intensità modulata troppo costosa per gli Usa

La radioterapia a intensità modulata (intensity modulated radiotherapy, Imrt) per il trattamento del tumore al seno, che permette di irradiare con assoluta precisione e con dosi di radiazioni più elevate anche volumi bersaglio di forma complessa e/o localizzati...
transparent

apr132011

Ca prostata, conferme per radioterapia e ormonoterapia

Sei mesi di radioterapia neoadiuvante combinata con deprivazione androgenica costituiscono un'efficace opzione di trattamento per il cancro della prostata localmente avanzato, soprattutto nei pazienti senza metastasi linfonodali o comorbilità metaboliche...
transparent

apr122011

Pochi i secondi tumori attribuibili al trattamento radioterapico

Una quota relativamente piccola di secondi tumori è correlata alla radioterapia negli adulti mentre, nella gran parte dei casi, la recidiva è dovuta ad altri fattori, di tipo genetico o legati allo stile di vita. Lo si evince da uno studio di coorte coordinato...
transparent

feb222011

Carcinoma duttale in situ: ruolo del Tamoxifene e della radioterapia

Il carcinoma duttale in situ (DCIS) è una condizione asintomatica caratterizzata da una proliferazione clonale di cellule epiteliali confinanti col lume dei dotti mammari. La terapia è chirurgica, radioterapica ed ormonale [tamoxifene (T)]. La radioterapia...
transparent

gen302011

Ca mammario, bene radioterapia e tamoxifen nel long-term

Nelle donne con carcinoma mammario duttale in situ (Dcis), avviate a rimozione locale completa, si confermano i benefici a lungo termine della radioterapia e si osserva un beneficio con tamoxifen nel ridurre i nuovi eventi mammari locali e controlaterali....
transparent

gen112011

Carcinoma duttale in situ, cure long-term

I risultati dello studio UK/Anz Dcis (Regno Unito, Australia e Nuova Zelanda cancro mammario duttale in situ), pubblicato sul Lancet nel 2003 e condotto da Joan Houghton , del dipartimento di Chirurgia della Royal free and university college medical...
transparent

dic22010

Ca mammario, nuovi scenari per la radioterapia

Una tecnica radioterapica messa a punto in un programma di ricerca dell’Istituto oncologico europeo (Ieo) ha permesso di sottoporre donne con carcinoma mammario a radioterapia durante l’intervento chirurgico, con risultati di sopravvivenza a 5 anni del...
transparent

ott262010

Ca prostatico: diversi trattamenti cambiano la qualità di vita Urologia

La prostatectomia radicale determina incontinenza urinaria e disfunzione sessuale, ma migliora i sintomi urinari irritativi-ostruttivi preesistenti. La radioterapia esterna e la brachiterapia causano eventi avversi irritativi-ostruttivi urinari e qualche...
transparent

set242010

Terapia neoadiuvante esiti legati al Ca rettale primario

Nei pazienti affetti da cancro rettale avviati a chemioradioterapia neoadiuvante il riscontro di una risposta patologica completa (pCr) si associa ad alcune caratteristiche biologiche del tumore primario quali un'elevata espressione di timidilato sintasi...
transparent

giu282009

Tumore prostatico: radioterapia sempre utile

Oncologia-prostata La radioterapia adiuvante è indicata negli uomini con tumore prostatico sottoposti a prostatectomia radicale con patologia allo stadio T3. Fino ad un terzo dei pazienti operati per questi tumori infatti presenta uno o più...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi