Raccolta dati

Condivisione dati clinici, nasce portale che riduce i rischi e aumenta accessibilità

ott12019

Condivisione dati clinici, nasce portale che riduce i rischi e aumenta accessibilità

Una piattaforma che registra i dati clinici dei pazienti e permette la loro condivisione e accessibilità ai medici. La persona in cura non dovrà più spostarsi con faldoni di esami, ma le informazioni cliniche saranno consultabili...
transparent
Violazione dati sanitari, in Italia un gruppo studia le difese

apr172018

Violazione dati sanitari, in Italia un gruppo studia le difese

Il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg risponde al senato Usa per i messaggi "politici" veicolati agli iscritti da Cambridge Analytica, società di ricerca del responsabile della campagna di Donald Trump che deteneva i dati di 87 milioni...
transparent
Protezione dati, linee guida e applicabilità in ambito sanitario

ott262017

Protezione dati, linee guida e applicabilità in ambito sanitario

ll Gruppo dei Garanti Ue (WP 29) ha aggiornato le Linee Guida sui Responsabili della Protezione dei Dati (Dpo O Data Protection Officer) ai sensi del Regolamento Europeo Privacy (Gdpr)fornendo chiarimenti importanti sulla figura del Dpo che sarà...
transparent
Garante privacy fa chiarezza sul Dossier sanitario: stop ad accessi indiscriminati ai dati

nov262015

Garante privacy fa chiarezza sul Dossier sanitario: stop ad accessi indiscriminati ai dati

No all'accesso indiscriminato al dossier sanitario elettronico. I dati devono essere accessibili solo ai professionisti sanitari che assistono in quel momento il paziente e solo per il tempo necessario alla cura. Lo sottolinea il Garante della privacy...
transparent
Dati sanitari, proposta Mmg: ispettori per verificare falle nei sistemi e-health regionali

set192015

Dati sanitari, proposta Mmg: ispettori per verificare falle nei sistemi e-health regionali

I medici mandano tecnici scelti da loro nei palazzi dell'informatica delle regioni? Uno scenario che potrebbe sembrare scomodo e inverosimile. «Ma sarebbe peggio se i cittadini iniziassero ad avere la percezione che i sistemi informatici dove viaggiano...
transparent

lug142015

Il Ctu: quali i limiti della acquisizione di dati e documenti, in via autonoma?

L'acquisizione di dati e documenti da parte del consulente tecnico ha funzione di riscontro e verifica rispetto a quanto affermato e documentato dalle parti. Non è invece consentito al consulente sostituirsi alla stessa parte, andando a ricercare...
transparent
Negli Stati Uniti aumentano le violazioni delle informazioni sanitarie

apr162015

Negli Stati Uniti aumentano le violazioni delle informazioni sanitarie

Secondo uno studio pubblicato su Jama, tra il 2010 e il 2013 le violazioni di informazioni sanitarie protette riportate da enti coperti dall'Hipaa, l'Health insurance portability e accountability act emanato nel 1996, sono state circa 29 milioni, di cui...
transparent
Messo a punto un questionario in grado di identificare con accuratezza l’emicrania cronica

ott82014

Messo a punto un questionario in grado di identificare con accuratezza l’emicrania cronica

Un nuovo tool in grado di identificare con precisione i pazienti con emicrania cronica (Cm). È un questionario (denominato Id-Cm) messo a punto da un gruppo di ricercatori guidato da Alba Buse - direttore del Behavioral medicine, Montefiore headache...
transparent
Esc, risultati primo survey mondiale su Nvaf

set22014

Esc, risultati primo survey mondiale su Nvaf

Almeno un cardiologo su 10 (13%) non conosce il Chads2-Vasc score, il sistema per la valutazione del rischio di ictus nei pazienti con fibrillazione atriale (Fa), e tra gli specialisti che lo conoscono (87%) solo il 64% lo usa regolarmente, nonostante...
transparent
Istud valuta benefit indagine narrativa per monitorare malati

giu172014

Istud valuta benefit indagine narrativa per monitorare malati

Il paziente con mielofibrosi modello per trattare le cronicità: è la scommessa dell’indagine Istud “Vivere con la mielofibrosi” che ha reclutato 287 pazienti in cura presso 28 centri ematologici, quasi il 10% dei malati italiani, e 98 familiari per rispondere...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>