Qualità della vita

I nuovi farmaci per il cancro non sempre migliorano la sopravvivenza o la qualità della vita

ott102017

I nuovi farmaci per il cancro non sempre migliorano la sopravvivenza o la qualità della vita

La maggior parte dei farmaci contro il cancro approvati in Europa tra il 2009 e il 2013 è stata immessa sul mercato senza prove evidenti di un miglioramento della sopravvivenza o della qualità della vita dei pazienti, e anche quando si è...
transparent
Vaccinazione antinfluenzale, lo studio: con adiuvato riduzione costi e migliore qualità di vita

mag42017

Vaccinazione antinfluenzale, lo studio: con adiuvato riduzione costi e migliore qualità di vita

Nella stagione influenzale appena conclusa, è migliorata la copertura vaccinale ma si resta ancora lontani da quel 75% che rappresenta la soglia ottimale di profilassi nei soggetti a rischio per patologia e soprattutto per gli over 65, visto che...
transparent

apr72017

Cateterismo delle vene surrenaliche pari alla TAC per stabilire il trattamento dell’iperaldosteronismo primario: trial contraddice linee guida

Nel 2016 le nuove linee guida dell'Endocrine Society (Funder JW, et al. J Clin Endocrinol Metab) hanno ampliato le categorie di pazienti da sottoporre a screening per iperaldosteronismo primario (PA), in oltre il 90% dei casi dovuto a iperplasia surrenalica...
transparent
Farmaci per la neuropatia diabetica periferica e QoL: per ora è impossibile determinare gli effetti

mar312017

Farmaci per la neuropatia diabetica periferica e QoL: per ora è impossibile determinare gli effetti

Secondo una revisione pubblicata su Neurology, duloxetina, venlafaxina, pregabalin, oxcarbazepina, antidepressivi triciclici, oppiacei atipici, come tapentadolo, e la tossina botulinica sono tutti più efficaci del placebo nel ridurre il dolore...
transparent
Fiducia nel personale sanitario non migliora gli esiti clinici ma la qualità di vita

mar142017

Fiducia nel personale sanitario non migliora gli esiti clinici ma la qualità di vita

Secondo una metanalisi pubblicata su PLOS ONE, la fiducia che i pazienti ripongono nei medici, nei terapisti e negli infermieri conduce a un miglioramento nella soddisfazione e nella qualità di vita, nonché a una riduzione delle rimostranze...
transparent
Cancro al seno: la tossicità del trattamento influisce sulla qualità di vita delle pazienti

gen312017

Cancro al seno: la tossicità del trattamento influisce sulla qualità di vita delle pazienti

Le donne con tumore al seno invasivo in stadio iniziale riferiscono una significativa tossicità associata alla terapia, con relativo aggravio sulla qualità della vita. Lo sostiene Christopher Friese della University of Michigan di Ann...
transparent
Mieloma multiplo, arriva in Italia carfilzomib. Azione duratura e qualità di vita migliore

nov82016

Mieloma multiplo, arriva in Italia carfilzomib. Azione duratura e qualità di vita migliore

È disponibile anche in Italia, in regime di rimborsabilità, carfilzomib, primo inibitore irreversibile del proteasoma di seconda generazione, sviluppato da Amgen. Il farmaco in associazione a lenalidomide e a desametasone nel trattamento dei pazienti...
transparent
Diverticolite: la chirurgia elettiva migliora la qualità della vita

nov42016

Diverticolite: la chirurgia elettiva migliora la qualità della vita

Nonostante il rischio di complicazioni, la sigmoidectomia si traduce in una migliore qualità della vita rispetto al trattamento conservativo nei pazienti con dolori addominali dopo un episodio di diverticolite, ma andrebbe riservata a pazienti...
transparent

set12016

Le terapie farmacologiche disponibili per il trattamento dell’irsutismo. Revisione Cochrane

Le diverse terapie farmacologiche disponibili per trattare l'irsutismo, patologia che interessa dal 5% all'11% delle donne in età fertile, sono state oggetto di una revisione Cochrane. Sono stati valutati 157 studi controllati randomizzati pubblicati...
transparent

lug142016

Meno calorie negli adulti sani non obesi migliorano qualità di vita, umore, sonno e attività sessuale

Molti studi hanno esaminato la gestione dei pazienti in eccesso ponderale, ma pochi hanno proposto protocolli di prevenzione dell'obesità, definita una vera e propria malattia dal Council of the Obesity Society (Allison D, et al. Obesity, 2008)...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>