Prove di funzionalità respiratoria

Polmonite post-intervento: un programma di prevenzione efficace

lug252014

Polmonite post-intervento: un programma di prevenzione efficace

L’incidenza della polmonite post-operatoria può essere ridotta con un programma standardizzato di prevenzione. Queste le conclusioni di uno studio retrospettivo di coorte condotto nel periodo 2008-2012 e pubblicato su Jama surgery. Sherry Wren , della...
transparent

ott152012

Ischemia silente nei diabetici rilevata al treadmill test

Secondo una ricerca indiana, il test da sforzo con tapis roulant (o treadmill) è un metodo utile, specifico, costo-efficace e non invasivo per riconoscere una condizione di ischemia silente del miocardio in pazienti diabetici asintomatici. La prova deriva...
transparent

lug232012

Spirometria per diagnosi asma: bassa aderenza a linee guida

Sono ancora molto pochi i bambini asmatici intercettati mediante spirometri, segno che in Italia è «bassa la compliance alle linee guida nel monitoraggio di asma infantile». È la conclusione di uno studio condotto in Lombardia dal Laboratorio per la salute...
transparent

mag112012

Dolore toracico: probabilità pretest contro stress test inutili

La maggior parte dei pazienti ricoverati per dolore toracico a basso rischio è sottoposta a prova da sforzo indipendentemente dalla probabilità pretest, ma i risultati dello stress test raramente sono anormali. Effettuare lo stress test basandosi sulla...
transparent

ott182011

Danno acuto polmonare: antiossidanti e omega-3 sono da evitare

I pazienti con danno acuto polmonare non traggono benefici dalla supplementazione quotidiana di antiossidanti, acido gamma-linolenico e acidi grassi Omega-3 che, anzi, potrebbero essere addirittura dannosi. È il risultato dello studio Omega, un trial...
transparent

set142011

Diagnosi e gestione terapeutica della BPCO in fase stabile: update delle linee guida

Sono state del tutto recentemente pubblicate le nuove linee guida dell’America College of Physicians, dell’American College of Chest Physicians, dell’American Thoracic Society e dell’European Respiratory Society sulla diagnosi e la gestione terapeutica...
transparent

set52011

Danni miocardici silenti nei consumatori di cocaina

Nei soggetti asintomatici dipendenti dalla cocaina è possibile evidenziare, mediante risonanza magnetica cardiovascolare (Cmr), un'alta prevalenza di danni miocardici come edema e fibrosi, non rilevabili con altre tecniche quali Ecg o ecocardiografia....
transparent

mag272011

Ventilazione meccanica a domicilio per i bambini: situazione italiana

La ventilazione meccanica a domicilio in età pediatrica si è molto evoluta negli anni recenti, ma rimangono aperte alcune questioni, come per esempio la qualità delle prestazioni erogate tra le mura domestiche e i bisogni dei pazienti; inoltre, sono improcrastinabili...
transparent

ott262010

Scompenso cardiaco, nuovo score per stratificare il rischio

Si chiama Probe (Periodic breathing during exercise) ed è un nuovo punteggio - messo a punto da Marco Guazzi e collaboratori dell’unità Cardiopolmonare dell’università di Milano (Ospedale San Paolo) - per ottimizzare la stratificazione...
transparent

ott152010

Scompenso cronico nelle donne anziane migliora con testosterone

L’applicazione di un patch transdermico al testosterone per sei mesi in donne anziane con scompenso cardiaco cronico (Chf) avanzato ha determinato, rispetto al placebo, un miglioramento della capacità funzionale, della sensibilità all’insulina...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi