Protezione dati sensibili

Privacy, violazione di dati personali sanitari. Lisi (Anorc): serve formazione del personale

feb252021

Privacy, violazione di dati personali sanitari. Lisi (Anorc): serve formazione del personale

"Lo stato delle nostre strutture sanitarie è disarmante e denota una scarsa dimestichezza formativa sulla protezione dei dati personali". Il commento è di Andrea Lisi , presidente di Anorc Professioni e promotore del DIG.eat, dopo la notizia...
transparent
Privacy, il Garante sanziona tre strutture sanitarie. Informazioni alle persone sbagliate

feb222021

Privacy, il Garante sanziona tre strutture sanitarie. Informazioni alle persone sbagliate

Le strutture sanitarie devono adottare tutte le misure tecniche e organizzative necessarie per evitare che i dati dei loro pazienti siano comunicati per errore ad altre persone. Lo ha ricordato il Garante per la Privacy nel sanzionare due ospedali e...
transparent
Privacy, azienda ospedaliera e società sanzionati per trattamento illecito di dati di un concorso pubblico

ott72020

Privacy, azienda ospedaliera e società sanzionati per trattamento illecito di dati di un concorso pubblico

L'Azienda ospedaliera Cardarelli di Napoli è stata sanzionata dal Garante per la privacy con una multa di 80mila euro per aver trattato illecitamente i dati di oltre 2.000 aspiranti infermieri. Un'altra sanzione di 60mila euro è stata irrogata...
transparent
Il rapporto tra diritto di accesso e diritto alla riservatezza dei dati sensibili

mag72020

Il rapporto tra diritto di accesso e diritto alla riservatezza dei dati sensibili

In generale le necessità difensive, riconducibili alla effettività della tutela di cui all'art. 24 Cost., devono ritenersi prevalenti rispetto a quelle della riservatezza. L'applicazione di questo principio incontra ben determinati limiti...
transparent
Dati sulla salute, illecita la loro pubblicazione. I provvedimenti del Garante per la privacy

feb182020

Dati sulla salute, illecita la loro pubblicazione. I provvedimenti del Garante per la privacy

L'Autorità ha ordinato una sanzione amministrativa di 10mila euro ad un Comune per aver pubblicato i dati sulla salute delle persone sull'albo pretorio on line. È una delle prime sanzioni comminate a un ente locale ai sensi del nuovo Regolamento...
transparent
Privacy, Garante: dati sanitari i più violati da cyberattacchi

set192019

Privacy, Garante: dati sanitari i più violati da cyberattacchi

«Il sistema di cyber-security va ancora potenziato, perché lo sviluppo della sanità digitale implica una maggiore diffusione delle informazioni e quindi maggiori attacchi». A sottolinearlo Antonello Soro, Garante della privacy, intervenuto...
transparent
Privacy e dati sanitari, scaduto il periodo di tolleranza. I chiarimenti del Garante

mag242019

Privacy e dati sanitari, scaduto il periodo di tolleranza. I chiarimenti del Garante

Il periodo di "tolleranza" che tutti gli Stati europei hanno osservato per consentire l'adeguamento al nuovo Regolamento europeo sulla Privacy è appena scaduto. Da adesso potrebbe partire l'attività del Garante per la protezione dei dati...
transparent
Privacy, da Consiglio d’Europa nuove regole per protezione dati in ambito sanitario

mar282019

Privacy, da Consiglio d’Europa nuove regole per protezione dati in ambito sanitario

Lo sviluppo di nuovi strumenti tecnologici nel settore sanitario ha fatto aumentare in modo esponenziale la quantità di dati elaborati rendendo necessaria la definizione di regole che assicurino la protezione dei dati e della privacy legati alla...
transparent
App per la salute: la condivisione dei dati sensibili mette a rischio la privacy

mar272019

App per la salute: la condivisione dei dati sensibili mette a rischio la privacy

La condivisione dei dati degli utenti da parte delle più diffuse applicazioni per cellulari per la salute è la norma e non è sufficientemente trasparente, secondo uno studio pubblicato sul British Medical Journal. «I regolatori dovrebbero...
transparent
Privacy, con regolamento Ue insidie e adempimenti onerosi per Mmg. Il punto dei legali

feb262019

Privacy, con regolamento Ue insidie e adempimenti onerosi per Mmg. Il punto dei legali

I medici di famiglia si confrontano con il regolamento europeo sulla privacy e scoprono che è più insidioso di come sembri: sulla carta non ci sarebbe bisogno del consenso del paziente al trattamento dei suoi dati ma è meglio raccoglierlo;...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>