Protesi ed impianti

giu12012

Fattori di rischio per predire trombosi dello stent

Per quanto sia un evento raro, la trombosi dello stent è un evento molto grave e va pertanto tenuto in considerazione. Ricercatori dell'Unità di cardiologia interventistica dell'Ospedale San Raffaele di Milano hanno elencato i dati epidemiologici, i fattori predittivi noti, i metodi preventivi farmacologici e le nuove tecnologie dei device
transparent

apr262012

Protesi odontoiatriche fuori dal nomenclatore

I genitori di una giovane hanno adito il Tribunale di Lecce per ottenere il rimborso di una somma vicina ai 20 mila euro sostenuta per aver sottoposto la figlia a prestazioni specialistiche richiedenti apparecchiature ortodontiche e ortopediche.
transparent

apr102012

Defibrillatori impiantabili: differenze di outcome legate al sesso

Le differenze di genere relative all’uso e agli esiti dei defibrillatori impiantabili (ICD) non sono state completamente studiate. L’obiettivo di un recente  studio canadese è stato quello di esaminare le eventuali differenze legate al sesso nell’impianto...
transparent

mar282012

Pci su innesti di safena, benefici precoci da stent a eluizione

Nonostante gli stent a eluizione di farmaco (Des) appaiano sicuri negli interventi su innesti di vena safena (Svg), i loro benefici precoci diminuiscono rapidamente nel follow-up a lungo termine. È la conclusione di uno studio multicentrico caso-controllo...
transparent

mar132012

Duplice terapia antiaggregante dopo stent medicato: 6 o 12 mesi?

Alcuni colleghi cardiologi coreani hanno voluto verificare quale fosse il periodo di durata “ideale” della duplice terapia antiaggregante (DAPT) dopo il posizionamento di uno stent medicato: 6 o 12 mesi? Per farlo hanno valutato come endpoint primario...
transparent

mar82012

Commissione sanità approva ddl su protesi seno

Approvazione rapida e unanime da parte della commissione Sanità del Senato al ddl che istituisce i registri per le protesi mammarie e pene per l’impianto a fini estetici per le minorenni. Il testo stabilisce l’obbligo di indicare nei registri il tipo...
transparent

feb212012

La fibrillazione atriale subclinica

Monitorando per 3 mesi poco più di 2.500 pazienti ipertesi e senza storia di fibrillazione atriale (FA), di età superiore ai 65 anni, ai quali era stato da poco impiantato un pacemaker (2.451) o un defibrillatore (129), gli AA di un recente lavoro hanno...
transparent

feb62012

Protesi seno Pip: a Bruxelles si fa il punto su sicurezza

Non ci sono dati sufficienti per rassicurare le circa 100mila persone nella Ue che non incorrono in rischi per la salute se si sono sottoposte a impianto di protesi mammarie, prodotte dalla società francese Poly implant protese
transparent

gen182012

Efficaci e sicuri gli stent duodenali nella palliazione

La sicurezza e l’efficacia degli stent duodenali per la palliazione dell'ostruzione maligna gastroduodenale è stata confermata nel più ampio studio prospettico mai condotto finora ed esteso a 202 pazienti. Si tratta di uno studio internazionale multicentrico...
transparent

gen102012

Protesi mammarie: tempi rapidi per Ddl registri

Tempi brevi per l'approvazione del Ddl che istituisce il registro per le protesi mammarie. Lo assicura il presidente della commissione Sanità del Senato, Antonio Tomassini, che, dopo il caso delle protesi francesi Pip, ha messo il ddl, che ha già passato il vaglio della Camera, all'ordine del giorno già oggi.
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>