Protesi ed impianti

apr232013

Posizionamento di un filtro cavale: molte variabili

La problematica riguardante l’utilizzo dei filtri cavali (VCF) nel trattamento di determinati pazienti con trombosi venosa profonda (TEV) non riguarda solamente i medici italiani, prova ne è un recente studio osservazionale retrospettivo che ha confrontato...
transparent

mar182013

Solo un mese di Dapt con lo stent a rilascio di zotarolimus

È stato approvato dagli enti regolatori l’aggiornamento della documentazione di uno stent a rilascio di zotarolimus, permettendo al dispositivo di conseguire il marchio di Conformità europea (Ce) per la somministrazione della doppia terapia antipiastrinica...
transparent

feb262013

Con gli impianti cocleari si comunica e si vive meglio

Negli adulti con sordità neurosensoriale l’impianto cocleare unilaterale migliora la capacità di comunicare e la qualità della vita, mentre quello bilaterale giova anche alla localizzazione dei suoni
transparent

feb222013

Acquisto protesi dentarie e accertamento redditi dell’odontoiatra

Il fatto La commissione tributaria regionale della Puglia con sentenza ha accolto l'appello proposto da un odontoiatra, avverso la decisione di primo grado che, per un certo anno, aveva confermato un avviso di accertamento di maggiori redditi. La rettifica...
transparent

gen212013

Prima rilevazione Cnt: in Italia 221 cuori artificiali in 3 anni

In Italia i sistemi meccanici di assistenza al circolo (Mcs) e di assistenza ventricolare (Vad), i cosiddetti cuori artificiali, sono in tutto 221. Il numero è stato reso noto dal Centro nazionale trapianti (Cnt) che, per la prima volta nel nostro Paese,...
transparent

gen152013

Il “laboratorio” non sempre è utile

Sicuramente importante, non solo per gli intrinseci risultati della sperimentazione, ma anche per l’indiretta influenza che questi possono avere nel giudicare tutta quella messe di lavori sulle negative interferenze “laboratoristiche” possibili con l’utilizzo...
transparent

nov202012

Dubbi sulla profilassi antibiotica combinata dopo artroprotesi

L’aggiunta di vancomicina a cefazolina nella profilassi antibiotica durante gli interventi di sostituzione protesica non riduce significativamente le infezioni al sito chirurgico, tranne quelle da Staphylococcus aureus meticillino resistente (Mrsa), che,...
transparent

set262012

Dopo protesi anca o ginocchio sale rischio infarto

È stato condotto da un team di ricercatori danesi e olandesi uno studio che ha valutato il rischio di infarto miocardico dopo un intervento di artroprotesi d’anca o di ginocchio, trovandolo significativamente aumentato nei 15 giorni successivi all’intervento....
transparent

lug162012

Esc: il ruolo dell’impianto dei device

«La valorizzazione della terapia con device è uno dei cambiamenti principali delle nuove linee-guidaۚ» come spiega il primario di Niguarda. «Relativamente ai device elettrici, si è estesa l'indicazione alla terapia di resincronizzazione ai pazienti...
transparent

giu182012

Ha 10 anni il primo stent coronarico biodegradabile

Accettabili tassi di eventi avversi cardiaci (Mace) e di trombosi supportano la sicurezza a lungo termine dello stent Igaki-Tamai, stent in acido poli-L-lattico totalmente biodegradabile per la prima volta utilizzato nell'uomo. Il dato emerge al termine...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>