Proteine

lug82022

Dieta dimagrante, un maggiore apporto proteico si associa a un'alimentazione più sana

Un modesto aumento dell'apporto proteico, dal 18% al 20% delle calorie totali, si associa ad abitudini alimentari significativamente più sane e ad un aumento della massa muscolare magra, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Obesity. I ricercatori...
transparent

giu152022

Le proteine del siero del latte per un miglior controllo della glicemia

Il consumo di una piccola quantità di proteine del siero del latte ha aiutato un gruppo di adulti con diabete di tipo 2 a controllare i livelli di glucosio. In particolare, l'assunzione delle proteine prima di ogni pasto principale per una settimana...
transparent

mag272022

Carenza di zinco, scoperto un meccanismo che spiega come entra nelle cellule

Il primo "chaperone" dello zinco, ovvero una proteina che inserisce lo zinco in altre proteine "clienti", denominato ZNG1 (zinco attivatore di metalloproteine GTPasi regolato 1), è stato descritto in uno studio pubblicato su Cell. L'Organizzazione...
transparent

mar252022

Ipertensione, il rischio si riduce consumando proteine da un’ampia varietà di fonti

Uno studio pubblicato su Hypertension rileva che una dieta equilibrata con un introito proteico moderato proveniente da varie fonti si associa a un minor rischio di ipertensione. «L'alimentazione è un modo facile ed efficace per combattere l'ipertensione»...
transparent

apr82021

Negli adulti di mezza età un maggiore consumo proteico non aumenta la forza muscolare

Da un articolo pubblicato sull'American Journal of Physiology: Endocrinology and Metabolism non emergono conferme che un programma dietetico iperproteico in un gruppo di 50 adulti di mezza età sia in grado di aumentare la forza o la massa muscolare...
transparent

lug92020

Possibile legame diretto tra proteine animali e invecchiamento delle arterie. Lo studio

Un composto prodotto nell'intestino quando si assume carne rossa danneggia le arterie , e può svolgere un ruolo chiave nell'aumentare il rischio di malattie cardiache con l'invecchiamento, secondo una ricerca pubblicata su Hypertension. «Il...
transparent

feb122019

Poche proteine e tanti carboidrati preservano il funzionamento del cervello

Un nuovo studio pubblicato su Cell Reports mostra miglioramenti in termini di salute generale e salute del cervello, e persino nell'apprendimento e nella memoria in topi di laboratorio alimentati con una dieta povera di proteine e ricca di carboidrati....
transparent

nov52018

Diabete, carboidrati, grassi e proteine: è difficile capire come agiscano realmente sul controllo

Secondo uno studio pubblicato su Diabetic Medicine, è difficile formulare linee guida per i diabetici basate sugli alimenti a partire da studi sui macronutrienti, e l'educazione dei pazienti dovrebbe mirare ad aiutare le persone a scoprire un approccio...
transparent

feb252016

I fondamenti di una corretta alimentazione per il paziente affetto da diabete mellito di tipo 2

L'alimentazione corretta fa parte del percorso terapeutico di un individuo affetto da diabete mellito 2 (DM2); il paziente comune con DM2, obeso o in sovrappeso, ha bisogno di una dieta ipocalorica, finalizzata a indurre un calo ponderale, ma anche a...
transparent
Le statine migliorano cicatrizzazione delle ferite post-operatorie

ago12014

Le statine migliorano cicatrizzazione delle ferite post-operatorie

Secondo una revisione sistematica pubblicata su The Annals of Thoracic Surgery, le statine favoriscono la guarigione delle incisioni cutanee subite dai pazienti sottoposti a chirurgia cardiaca, riducendo il tempo complessivo di cicatrizzazione specie...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi