Proteine di trasporto

nov82011

Metastasi di ca ovarico, il target è un carrier di acidi grassi

Grande e piccolo omento, le due pliche formate dal peritoneo viscerale, sono caratterizzati da una presenza consistente di adipociti e sono spesso sede di metastasi dei tumori addominali, in particolare del carcinoma ovarico. I dati epidemiologici lo...
transparent

mar302009

Integratori carotenoidi e rischio tumore polmonare

Pneumologia-tumori polmonari L’uso prolungato anche individuale di integratori di beta-carotene, retinolo e luteina a dosi più elevate di quelle che si trovano nei complessi multivitaminici incrementa il rischio di tumore polmonare. Gli integratori...
transparent

gen282008

Ca prostata, utili radioterapia e soppressione androgenica

Oncologia-prostata L’aggiunta di sei mesi di soppressione androgenica (AST) alla radioterapia esterna nel trattamento del tumore prostatico migliora la sopravvivenza rispetto alla sola radioterapia, ma ciò potrebbe essere relegato agli uomini...
transparent

nov192007

Statine e cognizione: legame più complesso?

Neurologia-demenze Recenti studi hanno connesso l’uso di statine ad una riduzione del declino cognitivo, ma hanno anche rilevato uno strano fenomeno: i soggetti afroamericani che sospendono le statine ottengono un beneficio cognitivo ancora maggiore....
transparent

lug222007

Proteina legante il retinolo e insulinoresistenza

Endocrinologia-obesità I livelli sierici di proteina legante il retinolo (RBP4)sono correlati alla massa grassa intra-addominale ed alla resistenza all’insulina. Si tratta di due fattori di rischio notoriamente difficili da valutare nel contesto...
transparent

lug122007

Calcolosi urinaria: polimorfismo gene recettore vitamina D aumenta il rischio

Nefrologia e urologia-calcolosi Un polimorfismo del gene per il recettore della vitamina D (Fok-1) è associato ad alcuni aspetti dell’urolitiasi calcica. Esso può infatti svolgere un ruolo importante nella presentazione clinica dei pazienti...
transparent

giu262007

Fibrosi cistica: GH non migliora funzionalità polmonare

Pneumologia-fibrosi cistica La terapia con GH non porta a miglioramenti a breve termine nella funzionalità polmonare dei bambini distrofici con fibrosi cistica. Il GH umano ricombinante è stato investigato in numerosi studi quale additivo...
transparent

mag262007

Olii di pesce cardioprotettivi si accumulano rapidamente nelle cellule cardiache

Scienze dell’alimentazione-alimentazione e patologia Durante la somministrazione di olio di pesce ad alte dosi, gli acidi grassi omega-3 vengono incorporati rapidamente nei fosfolipidi miocardici, e ciò rende questi integratori particolarmente...
transparent

apr122007

Eliminazione H. pylori diminuisce omocisteina nell’anziano

Gastroenterologia L’eradicazione dell’H. pylori nei pazienti anziani con deficit della cobalamina porta ad un incremento nei livelli plasmatici di quest’ultima ed ad una diminuzione dell’omocisteina. Ciò suggerisce che l’infezione...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi