Proteine alimentari

lug92020

Possibile legame diretto tra proteine animali e invecchiamento delle arterie. Lo studio

Un composto prodotto nell'intestino quando si assume carne rossa danneggia le arterie , e può svolgere un ruolo chiave nell'aumentare il rischio di malattie cardiache con l'invecchiamento, secondo una ricerca pubblicata su Hypertension. «Il...
transparent

ott112016

Diabete tipo 2, il rischio aumenta con incremento del consumo di proteine animali

Un'incrementata assunzione di proteine totali e animali si associa a un aumentato rischio di diabete di tipo 2, mentre una maggiore assunzione di proteine vegetali si lega a probabilità più basse di sviluppare diabete di tipo 2. Ecco le...
transparent
Latte intero o scremato: variare non migliora la salute

lug32013

Latte intero o scremato: variare non migliora la salute

Sostituire il latte intero con quello parzialmente scremato può causare danni se chi lo beve sostituisce il grasso risparmiato con lo zucchero o altri carboidrati ad alto indice glicemico. Ecco il punto di vista di David Ludwig e Walter Willett, ricercatori...
transparent
Cancro alla prostata, possibile ruolo protettivo grassi vegetali

giu122013

Cancro alla prostata, possibile ruolo protettivo grassi vegetali

Rimpiazzare carboidrati e grassi animali con grassi vegetali potrebbe ridurre il rischio di morte negli uomini con tumore della prostata non metastatico, almeno secondo un articolo pubblicato online su Jama Internal Medicine . «Quasi 2,5 milioni di persone...
transparent

mag182012

Enterocolite allergica: patologia in rapida crescita in Italia

L'enterocolite allergica, disordine pediatrico non-IgE-mediato scatenato dall'ingestione di specifiche proteine alimentari, è tuttora poco caratterizzata ed è in costante crescita nel nostro Paese, soprattutto negli ultimi anni. Lo ha evidenziato uno...
transparent

set282011

Supplementi di proteine della soia e del latte contro l’ipertensione arteriosa

Studi osservazionali hanno riportato un’associazione inversa tra l’introito di proteine e la pressione arteriosa. In riferimento a questi studi un gruppo di ricercatori ha confrontato in doppio cieco l’effetto di una supplementazione della proteina della...
transparent

giu272011

Pediatri Ue chiedono riduzione proteine nei latti formulati

Evitare i latti formulati a maggior tenore proteico perché possono causare sovrappeso e obesità. È la conclusione dello studio europeo Childhood  obesity project, che coinvolge 5 paesi (Italia, Belgio, Germania, Polonia e Spagna) e del quale si è...
transparent

feb52010

Nuove linee guida per l’allergia al latte

In occasione del V Meeting di Allergologia Pediatrica sono state presentate le nuove linee guida internazionali DRACMA (Diagnosis and Rationale for Action Against Cow’s Milk Allergy) sulla diagnosi e la terapia dell’intolleranza alle proteine...
transparent

feb52010

Misurini fuori misura nelle formule lattee

Un’indagine condotta nell’ambito del progetto europeo Cascade, dall'Helmholtz Zentrum Muenchen, Institute of Ecological Chemistry e dall'Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione (Inran) è emerso che molte formule...
transparent

giu42009

Linee guida per l’allergia al latte

Le linee guida mondiali per l’allergia alle proteine del latte saranno presentate a Milano a febbraio 2010, in occasione del V Meeting di Allergologia pediatrica. Nell’attesa però Giorgio Walter Canonica , attuale presidente World Allergy...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>