Profilassi antibiotica

Infezioni respiratorie, formazione migliora appropriatezza prescrittiva

giu132013

Infezioni respiratorie, formazione migliora appropriatezza prescrittiva

Rispetto alle cure abituali, la formazione abbinata alla valutazione periodica dei risultati migliora l’appropriatezza prescrittiva nelle infezioni acute delle vie respiratorie. Parola di Jeffrey Gerber , ricercatore al Children’s Hospital di Philadelphia...
transparent
Antibiotici, Consensus conference per un uso razionale

mag272013

Antibiotici, Consensus conference per un uso razionale

«Offrire al pediatra di famiglia, al generalista che si occupa di bambini e alle famiglie uno strumento utile e aggiornato per un adeguato ed efficace trattamento antibiotico nelle più frequenti infezioni delle vie aeree nei bambini». Questo - nelle parole...
transparent

mag152013

Macrolidi: prolungata profilassi delle riacutizzazioni bronchiectasiche

Nello stesso numero di JAMA della fine di marzo u.s. sono stati pubblicati 2 studi di intervento - BLESS study e BAT study - che hanno voluto verificare se un prolungato periodo di “profilassi” con macrolidi fosse in grado di ridurre le riacutizzazioni...
transparent

apr262013

Associazioni antibiotiche: tempismo per evitare resistenze

A meno che non si raggiungano rapidamente e non si mantengano dosi sufficienti per eliminare l'agente patogeno, le associazioni di antibiotici potrebbero ottenere l'effetto opposto a quello sperato
transparent
Antibiotici, allarme resistenza. L’esperto: anche la crisi ha un ruolo

mar122013

Antibiotici, allarme resistenza. L’esperto: anche la crisi ha un ruolo

Se non si scoprono nuovi antibiotici nei prossimi 20 anni sarà persa la guerra contro i batteri. Lo sostiene il primo rapporto redatto dal responsabile medico del governo britannico, Dame Sally Davies, che lancia l'allarme senza precedenti
transparent
Usa, allarme infezioni resistenti. Ricciardi, problema anche in Italia

mar12013

Usa, allarme infezioni resistenti. Ricciardi, problema anche in Italia

Allarme dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie Usa (Cdc) per una impennata sino al raddoppio dei casi di infezioni con i batteri del tipo CREs resistenti a tutti i tipi di antibiotici negli Stati Uniti. Chiamati CREs
transparent

gen162013

Abuso di antibiotici: supporti alla decisione aiutano a evitarlo

La percentuale di adolescenti e adulti che per il trattamento della bronchite acuta non complicata ricevono una prescrizione di antibiotico decresce quando il medico può disporre sul posto di supporti alla decisione in forma stampata o informatica. Lo...
transparent

nov202012

Dubbi sulla profilassi antibiotica combinata dopo artroprotesi

L’aggiunta di vancomicina a cefazolina nella profilassi antibiotica durante gli interventi di sostituzione protesica non riduce significativamente le infezioni al sito chirurgico, tranne quelle da Staphylococcus aureus meticillino resistente (Mrsa), che,...
transparent

ott232012

La diverticolite acuta non complicata non ha bisogno di antibiotico

“Coraggiosa”, ma sostenuta da dati di oggettività, la proposta di alcuni colleghi chirurghi svedesi ed islandesi che sostengono la non necessità del trattamento antibiotico nei pazienti con diverticolite acuta non complicata. Lo studio multicentrico randomizzato...
transparent

lug92012

Sip su prescrizione antibiotici: troppa inappropriatezza

Secondo una survey europea sulle attitudini prescrittive dei pediatri di famiglia circa le infezioni delle alte vie respiratorie, il 43,5% dei 685 intervistati sovrastima i rischi associati alla mancata prescrizione di antibiotici, così come i benefici...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi