Processi neoplastici

mar252013

Melanoma con metastasi cerebrali: al via nuovo studio con biologico

La combinazione dell’anticorpo monoclonale ipilimumab con la chemioterapia tradizionale a base di fotemustina, riduce il melanoma in misura significativa nel 46,5% dei pazienti e ha mostrato risultati incoraggianti anche in caso di metastasi cerebrali....
transparent

nov72012

Via libera Nice per innovativi contro il melanoma

Il National institute for health and clinical excellence (Nice) ha preso una decisione definitiva su due nuove molecole per il melanoma avanzato raccomandandone il rimborso da parte del servizio sanitario britannico. Si tratta di ipilimumab (Yervoy di...
transparent

ott232012

Dabrafenib efficace in melanoma Braf con metastasi cerebrali

Dabrafenib, inibitore della proteina Braf dall'attività antineoplastica, si è dimostrato efficace e sicuro nei pazienti affetti da melanoma con mutazione Val600Glu o Val600Lys di Braf e presenza di metastasi cerebrali, indipendentemente se mai trattati...
transparent

set202012

Melanoma, sì all'escissione del linfonodo sentinella Spect/Ct-guidata

Tra i pazienti affetti da melanoma con linfonodi clinicamente negativi, l'escissione del linfonodo sentinella con ausilio della Spect/Ct rispetto al metodo standard è associato a una maggiore frequenza di coinvolgimento metastatico e a un tasso superiore...
transparent

lug202012

Ca seno metastatico: modesti i vantaggi con bevacizumab

Secondo una revisione Cochrane, i benefici complessivi derivanti dall'aggiunta di bevacizumab alla chemioterapia nel trattamento del carcinoma mammario metastatico va considerato modesto. Se, infatti, l'uso dell'anticorpo contro il Vegf determina un...
transparent

mag222012

L’aspirina riduce il rischio di metastasi a distanza (specie negli adenocarcinomi)

Numerosi studi sperimentali su animali e di tipo osservazionale nell’uomo, condotti negli anni passati, hanno documentato un possibile effetto protettivo dell’aspirina su determinati tipi di tumore, dati confermati anche da successive ricerche che peraltro...
transparent

mag112012

Noduli polmonari nei pazienti con cancro colorettale

Nei pazienti affetti da cancro colorettale, il rilievo di noduli multipli indeterminati a bordi irregolari nel parenchima polmonare ha elevata probabilità di rappresentare una metastatizzazione della malattia. Peraltro, la frequenza della comparsa...
transparent

apr42012

L’Asa nella prevenzione e nel trattamento del cancro

Acido acetilsalicilico (Asa) e cancro: nuove evidenze pubblicate in una triade di studi, coordinati da Peter Rothwell dell’università di Oxford, supportano un ruolo del farmaco nella riduzione del rischio di alcuni tumori e forse nel trattamento delle metastasi
transparent
Verso l''assunzione quotidiana di Asa per prevenire il cancro

mar212012

Verso l'assunzione quotidiana di Asa per prevenire il cancro

Una serie di tre articoli (due apparsi su Lancet , il terzo su Lancet Oncology ) - tutti firmati da Peter M. Rothwell , dell'università di Oxford (UK) - aggiungono ulteriori indicazioni circa la possibilità di ricorrere all'assunzione...
transparent

gen242012

Tumori: troppi fumatori non smettono dopo la diagnosi

Un elevato numero di pazienti fumatori continua a fumare anche dopo la diagnosi di tumore. È quanto rivela uno studio americano condotto dall’Harva medical school e pubblicato on line dalla rivista Cancer. In particolare, la ricerca è stata condotta su...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi