prediabete

lug272020

Con il prediabete il rischio di decesso e malattia cardiaca è più alto

Il prediabete si associa a un aumento del rischio di mortalità per tutte le cause e a malattie cardiovascolari e il legame è presente sia nella popolazione generale sia in pazienti con malattia cardiovascolare aterosclerotica. È ciò...
transparent

lug72020

Pre-diabete, un supporto decisionale può favorire le modifiche dello stile di vita

Grazie a un aiuto decisionale i pazienti con pre-diabete sono più propensi ad accettare un intervento intensivo sullo stile di vita (Ili) che comprenda un programma di attività fisica e calo ponderale. «Il 30% dei partecipanti a questo...
transparent

giu232020

La prevalenza di osteoporosi e osteopenia è in aumento tra gli adulti con e senza prediabete

Dopo i 40 anni e in particolare tra gli uomini sotto i 60 cala la buona salute delle ossa sia per chi ha una normale regolazione del glucosio sia nel prediabete . Ecco le conclusioni di uno studio appena pubblicato su Diabetes Care e firmato da Chi...
transparent
Con o senza prediabete, la salute delle ossa è in declino tra gli adulti statunitensi

mag262020

Con o senza prediabete, la salute delle ossa è in declino tra gli adulti statunitensi

Lo stato di salute delle ossa negli adulti ultraquarantenni sembra essere in declino negli Stati Uniti sia nei soggetti con normale regolazione del glucosio (Ngr) e sia in quelli con prediabete, almeno secondo quanto conclude uno studio di recente pubblicato...
transparent

set32019

Non sempre il prediabete evolve in diabete conclamato

La maggioranza degli adulti con prediabete, cioè valori glicemici leggermente elevati, non sviluppa un diabete in piena regola. Ecco quanto conclude uno studio sul Journal of Internal Medicine, primo autore Ying Shang del Centro di ricerca sull'invecchiamento...
transparent

giu72019

Il prediabete non aumenta il rischio cardiaco nella malattia coronarica

I pazienti con prediabete trattati per malattia coronarica hanno un rischio di eventi cardiaci avversi simile a quello di coloro che hanno livelli di glicemia normali e minore rispetto a quello di persone affette da diabete di tipo 2. «Siamo stati in...
transparent

apr92019

Il testosterone può evitare la progressione a diabete nei pre-diabetici con ipogonadismo

Negli uomini con ipogonadismo, la terapia con testosterone a lungo termine impedisce completamente la progressione dal pre-diabete al diabete di tipo 2, ed è in grado di migliorare i livelli di glicemia e lipidi, secondo uno studio pubblicato su...
transparent
Screening diabete, Federfarma: con Diaday intercettati quasi 19 mila casi di prediabete

dic142017

Screening diabete, Federfarma: con Diaday intercettati quasi 19 mila casi di prediabete

Sono oltre 160.000 le persone alle quali è stata monitorata la glicemia, circa 4.000 i casi di diabete non diagnosticato in precedenza e quasi 19.000 le situazioni di prediabete individuate. Questo il bilancio della campagna DiaDay, il primo screening...
transparent

apr182017

Diabete e Alzheimer, possibile l'associazione: prediabete sottodiagnosticato

Un crescente numero di studi conferma l'associazione tra diabete e malattia di Alzheimer (Ad) e mette in guardia i medici rispetto ai molti casi di prediabete sottodiagnosticato che potrebbero celarsi tra le persone con declino cognitivo. In uno di questi,...
transparent

mar102017

Le diverse definizioni di prediabete mostrano prognosi differenti

Su Lancet Diabetes & Endocrinology è stata pubblicata un'analisi che evidenzia come i diversi cut-off glicemici siano correlati con lo sviluppo di complicanze cliniche che aiutano a caratterizzare meglio le differenti definizioni di prediabete,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>