Politica e Sanità

mar172017

Vaccini, Francia (Siti): calo di copertura preoccupante. Urgente intervenire

«E' accaduto quello che temevamo le vaccinazioni per il morbillo sono calate in modo preoccupante, con dati che arrivano a un calo di copertura dell'85% in alcune Regioni». Così il presidente della Siti Fausto Francia a margine della giornata di apertura di FarmacistaPiù a Milano, ha commentato i numeri diffusi ieri dal ministero sul preoccupante calo di vaccinazioni per il morbillo con conseguente recrudescenza della malattia. «Si tratta di una vaccinazione raccomandata» spiega Francia «ma è ugualmente importante perché ci possono essere focolai di malattia. Ecco perché è urgente intervenire per invertire il trend». In Emilia Romagna è stata fatta una legge che obbliga i bambini a essere vaccinati per l'iscrizione agli asili nido. «Un fatto positivo» riprende il presidente Siti «ma servono campagne comunicative straordinarie per far capire ai genitori che la vaccinazione è un elemento fondamentale per evitare sofferenze ai bambini». Ma un'altra preoccupazione riguarda la preoccupante diffusione di informazioni antiscientifiche in rete «rispetto alle quali» conclude Francia «è necessario prendere provvedimenti per evitare il disorientamento dei genitori che assumono comportamenti non coerenti con il mondo scientifico. Chi diffonde false notizie sul web va perseguito».

Marco Malagutti
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community