Politica e Sanità

nov42021

FarmacistaPiù 2021, al via la digital edition. Oggi cerimonia inaugurale con Speranza e Figliuolo

Si apre venerdì 5 novembre FarmacistaPiù, il Congresso nazionale dei farmacisti, promosso da Fondazione Cannavò, Federfarma e Utifar, con il patrocinio di Fofi e l'organizzazione di Edra, che anche quest'anno si terrà in veste digitale dal 5 al 7 novembre. Anticipato dalla cerimonia inaugurale, che si terrà giovedì e a cui parteciperà anche il ministro Roberto Speranza, sarà dedicato al tema della "Resilienza della sanità italiana. Evoluzione professionale del farmacista e funzione della farmacia per il rilancio della sanità, delle cure di prossimità e dei modelli assistenziali".

Filo conduttore della riflessione, che verrà portata avanti attraverso oltre 30 convegni, è la necessità - emersa ancora di più durante la pandemia - di rilanciare e potenziare la sanità del territorio, la capacità di prendere in carico i bisogni di salute dei cittadini e di rispondervi secondo una logica multidisciplinare. Centrale in questo processo sono i farmacisti, che, in questi mesi, hanno dimostrato ancora di più il valore del loro contributo nell'assicurare le terapie, nelle attività di prevenzione per contrastare la diffusione pandemica e per fornire assistenza ai pazienti cronici, così come nell'esecuzione di test diagnostici e nelle attività di contact tracing. I farmacisti, infatti, hanno saputo adattarsi ai differenti contesti di riferimento e, grazie a un impegno costante e quotidiano nei diversi asset in cui operano, hanno dato una spinta alla riqualificazione dei servizi assistenziali di prossimità. In questo quadro evolutivo, proprio "il valore della coesione nazionale" si legge sul Programma "rappresenta un presupposto irrinunciabile per disegnare ambiziosi programmi per la ripresa del Paese, che trovano il loro fondamento nella straordinaria resilienza dimostrata durante la crisi da cittadini, imprese e categorie professionali, in particolare sanitarie". La mission di FarmacistaPiù è, ancor più quest'anno, "quella di mantenere aperto uno spazio di discussione e di confronto utili all'ascolto delle istanze della comunità professionale, alla definizione di proposte programmatiche adeguate alla sfida dei tempi e alla formulazione di progetti operativi necessari al Paese e al nostro sistema sanitario".
I lavori si apriranno con la Cerimonia inaugurale presso il Nobile Collegio che verrà trasmessa giovedì 4 alle 18:15 in diretta streaming sulla piattaforma www.farmacistapiu.it. Previsto l'intervento della giornalista Rai Maria Soave che intervisterà il ministro della salute, Roberto Speranza, il commissario straordinario, Francesco Paolo Figliuolo, il presidente dell'Iss, Silvio Brusaferro, e Andrea Mandelli, presidente della Fofi e presidente del Congresso.
Per seguire la diretta della Cerimonia cliccare qui:
https://www.farmacistapiu.it/programma/

Il primo appuntamento è venerdì alle 9.30, con l'apertura vera e propria dei lavori congressuali attraverso gli interventi di Andrea Mandelli, Marco Cossolo, presidente Federfarma, Luigi D'Ambrosio Lettieri, presidente della Fondazione Cannavò e presidente del Comitato scientifico del Congresso, e Eugenio Leopardi, presidente Utifar. In particolare, a dare il via ai lavori saranno i focus dedicati a "Sars-cov-2: la profilassi vaccinale e la terapia" con la partecipazione di Giorgio Palù, presidente Aifa, e al "Banco Farmaceutico: cuore e ragione" con Sergio Daniotti, presidente Banco Farmaceutico. Al termine della sessione verranno assegnati i Premi FarmacistaPiuÌ, con l'intervento del presidente di Egualia, Enrique Hausermann.
Per seguire i lavori di FarmacistaPiù 2021 sarà sufficiente cliccare sul link www.farmacistapiu.it effettuando un accesso libero oppure attraverso la registrazione al portale Medikey e l'inserimento delle credenziali.
In particolare, per tutti, sarà possibile:
• seguire tutti i convegni congressuali in corso di svolgimento (live streaming);
• seguire tutti i convegni congressuali già conclusi (playback);
• visionare l'area poster scientifici.
Per chi accede con le credenziali Medikey sarà possibile anche visitare gli stand virtuali delle aziende espositrici.

Vai al sito del Congresso: FarmacistaPiù 2021
Cliccare qui per accedere alle dirette in programma
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi