Politica e Sanità

set12021

Covid-19, Ricciardi: terza dose vaccino a fragili e anziani in Rsa già in autunno

"Quello che sta succedendo e stiamo osservando è che gli anziani e le persone fragili vaccinate a gennaio e febbraio stanno esaurendo la loro protezione che piano piano si attenua e si trovano nuovamente vulnerabili e quindi vanno protette. Occorre cominciare proprio da loro, i pazienti nelle Rsa, gli ultraottantenni, le persone più fragili. Io credo che si possa partire con la terza dose entro l'autunno, innanzitutto da queste persone e poi c'è anche il problema degli operatori sanitari vaccinati tra gennaio e febbraio quindi anche per noi vale lo stesso discorso". Lo ha detto Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute, Roberto Speranza, e ordinario di Igiene generale e applicata all'Università Cattolica di Roma, ospite di SkyTg24.

Per quanto riguarda l'obbligo di Green pass per i dipendenti pubblici Ricciardi ha sottolineato come si stia "andando in quella direzione, questa variante è così contagiosa che il ritorno nei luoghi chiusi rappresenta per tutte le persone non protette un grandissimo rischio di malattia, e poi di ospedalizzazione e morte. Dobbiamo prevenire in questo modo le migliaia di morti che si verificherebbero se non facciamo nulla". "Io sono d'accordissimo" ha aggiunto "nel suggerire l'estensione del Green pass a tutte le attività: trasporti, attività di lavoro, bar e ristoranti. In questo modo si garantirà non soltanto la sicurezza e la salute delle persone, ma - aggiunge - contemporaneamente si garantiscono anche le attività: l'economia non può riprendere in maniera completa e garantire posti di lavoro e prosperità se non c'è la salute''.
I vaccini under 12 potranno iniziare all'inizio del 2022? "Credo e spero di sì, perché la sperimentazione sta andando benissimo, i vaccini sono sicuri e protettivi anche in queste fasce d'età. Però bisogna raggiungere la certezza assoluta che questo sia, credo verrà fatto entro l'anno, per cui tra fine anno e inizio dell'anno prossimo potrebbe essere data l'autorizzazione anche per i bambini" ha concluso Ricciardi.
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>