Pneumologia

mar262007

Pneumotorace neonatale: taglio cesareo precoce aumenta il rischio

Ginecologia Il taglio cesareo elettivo prima delle 39 settimane di gestazione è associato ad un incremento del rischio di pneumotorace neonatale. Sussiste una tendenza simile per quanto riguarda il parto vaginale, ma non per il taglio cesareo d’urgenza....
transparent

mar172007

TBC: test interferone gamma più efficace di quello della tubercolina

Pneumologia Due diversi test basati sull’interferone gamma sono più efficaci nell’individuare l’esposizione alla TBC nei contatti rispetto al tradizionale test alla tubercolina (TST). Tale test è infatti scarsamente specifico...
transparent

mar152007

Asma neutrofilo: ruolo del sistema immunitario innato

Pneumologia L’asma neutrofilo si distingue da quello eosinofilo, coinvolgendo il sistema immunitario innato e la produzione di citochine proinfiammatorie. L’asma eosinofilo invece sembra implicare le risposte immuni acquisite. I dati del presente...
transparent

mar112007

Embolie polmonari recidivanti spesso fatali

Pneumologia Nei pazienti con embolia polmonare, il rischio di tromboembolia venosa recidivante ammonta circa al tre percento, ed il rischio di mortalità è molto elevato nei soggetti con embolia polmonare recidivante. Nel presente studio è...
transparent

mar112007

Tumore polmonare: esposizione ad endotossine limita il rischio

Oncologia L’esposizione ad un’endotossina batterica, rilevata nelle fibre grezze di cotone e nella polvere, protegge dai tumori polmonari nei lavoratori del ramo tessile. Sin dagli anni ’70 è stata rilevata un’associazione fra...
transparent

mar52007

Embolia polmonare rara causa di BPCO riacutizzata

Pneumologia La prevalenza di casi di embolia polmonare non sospetta osservati in pronto soccorso per la riacutizzazione della BPCO è molto bassa. I risultati del presente studio non supportano dunque l’esame sistematico di questi pazienti alla...
transparent

mar12007

BPCO riacutizzata: induzione espettorato priva di rischi

Pneumologia L’induzione dell’espettorato può essere praticata in sicurezza nei pazienti con BPCO riacutizzata. Questa tecnica è considerata uno strumento sicuro per la valutazione dell’infiammazione delle vie aeree nei pazienti...
transparent

feb262007

Infezione da rhinovirus porta a ricovero nei bambini piccoli

Pediatria Vi sono nuove prove a supporto del legame fra il rhinovirus, una causa del raffreddore comune, e infezioni respiratorie acute più gravi, come la polmonite e la bronchite acuta. Il rhinovirus spesso causa il raffreddore, ma non era mai...
transparent

feb212007

Marijuana connessa a broncodilatazione e sintomi respiratori

Pneumologia L’esposizione a breve termine alla marijuana è connessa a broncodilatazione ed incremento a lungo termine di sintomi respiratori suggestivi di pneumopatie ostruttive, come tosse e produzione di espettorato. La correlazione fra uso...
transparent

feb212007

BPCO: triplice terapia riduce ricoveri e migliora funzionalità respiratoria

Pneumologia Nei pazienti con BPCO, il trattamento con tre farmaci per via inalatoria (corticosteroidi, beta-agonisti e broncodilatatori anticolinergici) migliora la funzionalità respiratoria e diminuisce i ricoveri rispetto all’uso dei soli...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>