Pneumologia

Pneumologia Riabilitativa, pubblicate le nuove Raccomandazioni Italiane. Le novità

giu12022

Pneumologia Riabilitativa, pubblicate le nuove Raccomandazioni Italiane. Le novità

Nelle Linee Guida internazionali, nazionali e nei documenti clinici degli Enti Sanitari Nazionali, Regionali e Locali, la riabilitazione polmonare (RP) è uno standard di cura nelle principali patologie respiratorie, in primis la broncopneumopatia...
transparent
Covid-19, cellule epiteliali staminali e progenitrici polmonari per evitare sequele polmonari

feb82022

Covid-19, cellule epiteliali staminali e progenitrici polmonari per evitare sequele polmonari

Secondo una revisione della letteratura pubblicata su Clinical Microbiology Reviews, una strategia di trattamento combinata che mira ai sintomi di SARS-CoV-2 e alle gravi lesioni del tessuto polmonare è essenziale per ridurre al minimo le sequele...
transparent
Pneumologi liberi professionisti e diagnosi per la Bpco: corretta interpretazione della determina Aifa

gen172022

Pneumologi liberi professionisti e diagnosi per la Bpco: corretta interpretazione della determina Aifa

Quanto alla figura dello pneumologo, la suddetta determina non opera alcuna distinzione tra liberi professionisti e medici del servizio sanitario nazionale: entrambi sono pienamente abilitati ad effettuare simili esami diagnostici strumentali; Soltanto...
transparent
Covid-19, Vancheri (Sip): i pazienti con patologie rare sono quelli che hanno sofferto di più

giu232021

Covid-19, Vancheri (Sip): i pazienti con patologie rare sono quelli che hanno sofferto di più

«Durante questo anno e mezzo molti di noi si sono dedicati alla urgenza-emergenza dettata dalla pandemia, per cui i pazienti con patologie rare, proprio per quelle che sono le caratteristiche intrinseche di queste malattie, hanno sofferto più di...
transparent
Covid-19, al via fase 2 di MisuriAMO2. Saturimetri gratuiti per i pazienti fragili

gen122021

Covid-19, al via fase 2 di MisuriAMO2. Saturimetri gratuiti per i pazienti fragili

Al via la seconda fase della campagna MisuriAMO2, realizzata dalla Sip (Società italiana di pneumologia) e Federfarma con il patrocinio della Fofi, con l'obiettivo di promuovere l'uso del saturimetro , in particolare nei pazienti con patologie...
transparent
Covid, Sip: reparti di pneumologia sotto pressione. Un paziente su due evita la rianimazione

dic112020

Covid, Sip: reparti di pneumologia sotto pressione. Un paziente su due evita la rianimazione

La maggioranza dei reparti di pneumologia è occupata da pazienti Covid e il 90% di essi accoglie pazienti dimessi dalle terapie intensive, alleviandone la pressione e garantendo un'assistenza da terapia sub-intensiva respiratoria, anche se meno...
transparent
Covid-19 in fase avanzata, persistenza nel polmone e pneumociti dismorfici tra le caratteristiche

nov102020

Covid-19 in fase avanzata, persistenza nel polmone e pneumociti dismorfici tra le caratteristiche

Secondo uno studio pubblicato su Lancet eBioMedicine, Covid-19 è una malattia unica nel suo genere, caratterizzata da trombosi polmonare estesa, persistenza a lungo termine dell'Rna virale negli pneumociti e nelle cellule endoteliali, e presenza...
transparent
Polmonite acquisita in comunità, per la diagnosi bastano un attento esame obiettivo e pochi elementi chiave. Ecco quali

lug282020

Polmonite acquisita in comunità, per la diagnosi bastano un attento esame obiettivo e pochi elementi chiave. Ecco quali

L'impressione clinica complessiva, insieme a pochi segni e sintomi chiave, sono gli elementi più importanti per determinare se un paziente è affetto da polmonite acquisita in comunità , secondo una metanalisi pubblicata su Academic...
transparent
Patologie respiratorie, Corsico (Sip): dopo l’infezione da Covid pazienti a rischio per almeno sei mesi

giu52020

Patologie respiratorie, Corsico (Sip): dopo l’infezione da Covid pazienti a rischio per almeno sei mesi

L'infezione da Covid potrebbe lasciare strascichi a lungo termine sulla funzionalità respiratoria e talvolta comprometterla in modo irreversibile, soprattutto nei pazienti usciti dalla terapia intensiva: i polmoni dei guariti da Covid-19 sarebbero...
transparent
Post Covid19, le difficoltà respiratorie potrebbero durare per mesi. Le indicazioni degli pneumologi

giu42020

Post Covid19, le difficoltà respiratorie potrebbero durare per mesi. Le indicazioni degli pneumologi

Dagli pneumologi arrivano le indicazioni per il post infezione da Covid-19, le prime evidenze cliniche infatti, indicano che nei mesi successivi all'infezione da Sars-CoV 2 i polmoni potrebbero presentare alterazioni fibrotiche, e alcuni ipotizzano che...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi