Plasma

Coronavirus, Ue stanzia 4 milioni per progetto Support-E su plasma da convalescente

set142020

Coronavirus, Ue stanzia 4 milioni per progetto Support-E su plasma da convalescente

Quattro milioni di euro per il plasma da convalescente contro Covid-19. È lo stanziamento dell'Ue per il progetto Support-E con cui si punta a valutare, sulla base di evidenze scientifiche, la terapia e raggiungere un'armonizzazione fra tutti gli Stati...
transparent
Dagli antivirali al plasma fino alle cellule staminali, il punto sulle sperimentazioni Aifa

giu52020

Dagli antivirali al plasma fino alle cellule staminali, il punto sulle sperimentazioni Aifa

Sono 144 le sperimentazioni di terapie contro il Covid finora sottoposte all'esame dell'Agenzia italiana del Farmaco (Aifa) e il 28% ha avuto parere positivo, ovvero poco meno di 40. Un intenso fiorire di studi clinici che, inizialmente, si sono mossi...
transparent
Covid 19 e sperimentazioni sul plasma. Cns: sangue umano non è fonte di profitto

mag292020

Covid 19 e sperimentazioni sul plasma. Cns: sangue umano non è fonte di profitto

Il cosiddetto " plasma iperimmune ", ottenuto da pazienti guariti dal Covid-19, che in queste settimane i centri in Italia stanno utilizzando come terapia nell'ambito di sperimentazioni, viene gestito seguendo i princìpi etici fondanti del Sistema...
transparent
Coronavirus, nuovi test su trattamento con plasma. Ministero: terapia non consolidata

mag62020

Coronavirus, nuovi test su trattamento con plasma. Ministero: terapia non consolidata

Risulta promettente il trattamento del plasma iperimmune contro Covid-19 e mentre prosegue la ricerca, la Lombardia mette in cantiere un programma per testare i donatori, in cerca degli anticorpi anti Sars-CoV-2, ed eventualmente raccogliere le sacche....
transparent
Farmaci oncologici e terapie con plasma per pazienti affetti da Covid-19. L’impegno di Takeda in Italia

apr242020

Farmaci oncologici e terapie con plasma per pazienti affetti da Covid-19. L’impegno di Takeda in Italia

Con oltre 40 farmaci per le malattie rare, il lancio di 17 nuove terapie e oltre 900 persone impiegate, Takeda Italia, azienda biofarmaceutica specializzata in malattie rare e terapie avanzate, si rinnova e amplia il suo portafoglio. Dopo l'integrazione...
transparent
Donazione plasma, con Programma Nazionale 843mila chilogrammi consegnati nel 2018

lug112019

Donazione plasma, con Programma Nazionale 843mila chilogrammi consegnati nel 2018

Sono circa 843mila i chilogrammi di plasma consegnati alle industrie convenzionate con il Programma Nazionale Plasma per la creazione di medicinali plasmaderivati. Un risultato che conferma i progressi dell'iniziativa nata nel 2016, e che già nel...
transparent
Emofilia: focus su immunotolleranza, donazione di plasma e accesso alle cure

lug112019

Emofilia: focus su immunotolleranza, donazione di plasma e accesso alle cure

Il fattore VIII (FVIII), quale elemento coagulativo carente nei pazienti emofilici, è stato uno degli argomenti centrali al convegno "La certezza della cura", che si è svolto di recente a Trieste. Elena Santagostino , dell'Irccs Cà...
transparent
Raccolta plasma, l’obiettivo è l’autosufficienza. I trasfusionisti italiani a congresso

mag102019

Raccolta plasma, l’obiettivo è l’autosufficienza. I trasfusionisti italiani a congresso

«Il plasma e la produzione di farmaci plasmaderivati sono risorse strategiche e l'Italia deve perseguirne l'autosufficienza»: così Pierluigi Berti , presidente della Società italiana di medicina trasfusionale e immunoematologia (Simti),...
transparent
Sangue, Cns: nel 2018 aumentata raccolta plasma. Vicina autosufficienza

feb142019

Sangue, Cns: nel 2018 aumentata raccolta plasma. Vicina autosufficienza

Sono andate bene nel 2018 le donazioni di plasma, componente del sangue fondamentale per la preparazione di farmaci salvavita. La raccolta è aumentata rispetto all'anno precedente, e sono stati centrati gli obiettivi del Programma Nazionale Plasma,...
transparent

ago222014

Ebola: mancano i farmaci, Oms cerca altre soluzioni

Fino a 30 mila persone potrebbero avere un bisogno urgente di ricevere i farmaci sperimentali e i vaccini contro l'Ebola, ma le scorte sono del tutto inadeguate all'entità dell'epidemia e così si cercano soluzioni alternative di emergenza....
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>