Pianeta Farmaco

dic52018

Takeda, ok degli azionisti all'acquisizione di Shire per 52 miliardi

La giapponese Takeda Pharmaceutical ha ottenuto l'approvazione degli azionisti per finanziare l'acquisizione della rivale irlandese di Shire per 46 miliardi di sterline (52 miliardi di euro), aprendo la strada alla più grande acquisizione della storia in Giappone, Nascerà così un colosso mondiale dei farmaci dal fatturato di 32 miliardi di dollari.

Il voto di oggi, mette in evidenza il Finanncial Times, rappresenta una vittoria importante per Christophe Weber, l'amministratore delegato di Takeda, che respinge i tentativi di alcuni membri fondatori della famiglia di far deragliare un accordo che il gruppo nipponico, nato 237 anni fa, considera fondamentale per assicurarsi un posto tra le prime 10 case farmaceutiche al mondo.
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community