Pianeta Farmaco

Malattia pneumococcica invasiva e polmonite negli adulti, approvato il primo vaccino coniugato 20-valente

mag242022

Malattia pneumococcica invasiva e polmonite negli adulti, approvato il primo vaccino coniugato 20-valente

La polmonite continua ad essere un rilevante problema di sanità pubblica globale: terza causa di morte in Europa, insieme alle altre malattie respiratorie, solo nel nostro Paese è responsabile di oltre 14.000 decessi ogni anno. Tra i microrganismi,...
transparent
Tumore stomaco, disponibile in Italia la chemioterapia orale a base di trifluridina/tipiracil

mag232022

Tumore stomaco, disponibile in Italia la chemioterapia orale a base di trifluridina/tipiracil

L'Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) ha concesso, con la Determina n°112/2022, l'ammissione alla rimborsabilità per trifluridina/tipiracil per il trattamento in monoterapia di pazienti adulti affetti da carcinoma metastatico gastrico, già...
transparent
Integratori, esami tiroide e biotina alto dosaggio: ecco cosa bisogna sapere

mag232022

Integratori, esami tiroide e biotina alto dosaggio: ecco cosa bisogna sapere

Una nuova ricerca condotta negli Stati Uniti, ha rilevato che una percentuale considerevole di persone che assume integratori contenenti un dosaggio alto di biotina, per esempio per la salute di unghie, pelle e capelli, potrebbe ricevere esiti alterati...
transparent
I vaccini Covid non tutti sono uguali. Ecco quali funzionano meglio contro Omicron

mag202022

I vaccini Covid non tutti sono uguali. Ecco quali funzionano meglio contro Omicron

Un confronto tra quattro vaccinazioni Covid-19 mostra che i vaccini a mRNA (quelli di Pfizer-BioNTech e Moderna) hanno prestazioni migliori contro le variant of concern (Voc) stabilite dall'Oms rispetto ai vaccini a vettore virale (AstraZeneca e J&J/Janssen).Sebbene...
transparent
Vitamina D, Aifa: a 28 mesi da Nota 96 consumi e spesa in calo. Ecco i dati regionali

mag202022

Vitamina D, Aifa: a 28 mesi da Nota 96 consumi e spesa in calo. Ecco i dati regionali

Nei primi 28 mesi di applicazione della Nota 96 (pubblicata il 28 ottobre 2019) si registra una diminuzione dei consumi e della spesa per i farmaci per prevenzione e trattamento della carenza di Vitamina D presenti in Nota, di circa il 18,3% rispetto...
transparent
Malattie infiammatorie intestinali, nuove evidenze sull’uso degli antibiotici

mag192022

Malattie infiammatorie intestinali, nuove evidenze sull’uso degli antibiotici

A differenza delle persone più giovani con Ibd, che tendono ad avere una forte storia familiare o predisposizione genetica allo sviluppodel morbo di Crohnodella colite ulcerosa, la causa è probabilmente diversa e di natura ambientale nelle...
transparent
Vaccini, risultati positivi per antipneumococcico coniugato 15-valente in bimbi

mag182022

Vaccini, risultati positivi per antipneumococcico coniugato 15-valente in bimbi

Sono positivi i risultati dei due studi clinici pivotali di Fase 3 che valutano la somministrazione nei neonati del vaccino anti-pneumococcico coniugato 15-valente 2+1, due dosi più una terza booster entro l'anno. "Tali risultati supportano la...
transparent
Fibrosi polmonare idiopatica, un nuovo farmaco sembra promettente. I risultati dello studio sul Nejm

mag182022

Fibrosi polmonare idiopatica, un nuovo farmaco sembra promettente. I risultati dello studio sul Nejm

Si stima che i casi in Italia possano essere colpite da fibrosi polmonare idiopatica (IPF) tra le 30 e le 50 mila persone, anche se come tutte le malattie rare anche la IPF risente del problema della sottodiagnosi. Colpisce in genere intorno ai 65 anni,...
transparent
Vaccini e Omicron, solo nei vaccinati si sviluppa immunità incrociata. Lo studio di Nature

mag172022

Vaccini e Omicron, solo nei vaccinati si sviluppa immunità incrociata. Lo studio di Nature

Un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Nature, ha indagato come l'infezione dovuta alla variante, e sottovarianti, Omicron del coronavirus possa fungere da "booster" verso le altre varianti in individui vaccinati e non. Ormai è chiaro che il...
transparent
Approvazione Ce per inebilizumab, opzione mirata per il trattamento del disturbo dello spettro della neuromielite ottica

mag172022

Approvazione Ce per inebilizumab, opzione mirata per il trattamento del disturbo dello spettro della neuromielite ottica

Di recente la Commissione europea (Ce) ha annunciato l'approvazione di inebilizumab come monoterapia per il trattamento di pazienti adulti con disturbo dello spettro della neuromielite ottica (Nmosd) sieropositivi alle immunoglobuline G anti-acquaporina-4...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi