Pianeta Farmaco

Steatosi epatica non alcolica, primi farmaci in arrivo entro un paio d’anni

dic192018

Steatosi epatica non alcolica, primi farmaci in arrivo entro un paio d’anni

Tra un paio d'anni sarà probabilmente disponibile una terapia farmacologica che potrebbe arrestare la progressione della steatosi epatica non alcolica (Nash), condizione molto diffusa ma ancora senza una terapia efficace. Se ne è parlato...
transparent
Tumori, settecentocinquanta pazienti candidabili a terapia Car-T

dic192018

Tumori, settecentocinquanta pazienti candidabili a terapia Car-T

L'ultima frontiera dell'ingegneria genetica, la terapia Car-T, prevede l'uso delle cellule del paziente 'addestrate' a riconoscere quelle tumorali, per combattere linfomi o leucemie. «Sono circa 750 i pazienti in Italia, giovani e adulti colpiti da leucemia...
transparent
Diabete, Amd: con impiego appropriato nuovi farmaci quasi 1000 morti in meno l’anno

dic182018

Diabete, Amd: con impiego appropriato nuovi farmaci quasi 1000 morti in meno l’anno

Alla luce del pesante impatto delle malattie cardiovascolari nel diabete e dei risultati dei trial di safety cardiovascolare riguardanti gli SGLT2i e i GLP1 RA serve un cambio di paradigma in terapia, passando dalla riduzione della sola emoglobina glicata...
transparent
Dal Chmp raccomandazioni su farmaci e revisione su omega-3 e sartani

dic172018

Dal Chmp raccomandazioni su farmaci e revisione su omega-3 e sartani

Nella riunione di dicembre, il Comitato per i medicinali per l'uomo (Chmp) dell'Ema ha espresso raccomandazione per l'approvazione di 7 medicinali e per 6 estensioni di indicazione terapeutica e ha dato un aggiornamento sulle revisioni di farmaci con...
transparent
Emofilia A, disponibile in Italia anticorpo sottocute

dic172018

Emofilia A, disponibile in Italia anticorpo sottocute

Si somministra sottocute una volta a settimana ed è dedicato ai pazienti di tutte le fasce d'età con emofilia A che hanno sviluppato inibitori del fattore VIII della coagulazione del sangue, proteina carente nei malati con forma A della...
transparent
Mieloma multiplo, terapia top iniziale conviene per il paziente e la governance spesa

dic132018

Mieloma multiplo, terapia top iniziale conviene per il paziente e la governance spesa

Diamo il meglio in prima linea, anche spendendo di più, ma ritardando il più possibile progressione e recidiva. La filosofia terapeutica nell'approccio al mieloma multiplo illustrata dal Direttore dell'Onco-ematologia del Cardarelli di Napoli,...
transparent
Bronchiectasia, Fda concede designazioni Fast Track a colistimetato sodico in polvere

dic112018

Bronchiectasia, Fda concede designazioni Fast Track a colistimetato sodico in polvere

Colistimetato sodico in polvere per nebulizzazione da somministrare con I-neb, un sistema AAD (Adaptive Advanced Aerosol), ha ottenuto dalla Fda le designazioni "QIDP" e "Fast Track" per la "prevenzione delle riacutizzazioni polmonari nei pazienti adulti...
transparent
Tumore polmonare, Fda approva combinazione con immunoterapia

dic102018

Tumore polmonare, Fda approva combinazione con immunoterapia

Luce verde dall'ente americano per la sorveglianza sui farmaci, la Fda (Food and Drug Aministration) alla combinazione di immunoterapia e chemioterapia per i tumori del polmone in fase avanzata, con metastasi. L'approvazione, rende noto l'azienda farmaceutica...
transparent
Linfoma diffuso a grandi cellule B, Ash: progressi nella terapia con farmaci anticorpo-coniugati e cellule Car-T

dic62018

Linfoma diffuso a grandi cellule B, Ash: progressi nella terapia con farmaci anticorpo-coniugati e cellule Car-T

Nuovi dati clinicamente rilevanti relativi al trattamento del linfoma diffuso a grandi cellule B (Dlbcl) recidivante o refrattario (R/R) sono stati presentati a San Diego, durante il 60° Congresso annuale della Società americana di ematologia (American...
transparent
Leucemia mieloide cronica e mieloma multiplo, Ash: ricerca italiana all’avanguardia

dic62018

Leucemia mieloide cronica e mieloma multiplo, Ash: ricerca italiana all’avanguardia

Il trattamento con quizartinib aumenta in modo significativo la sopravvivenza complessiva (Os) dei pazienti con leucemia mieloide acuta (Lma) refrattaria/recidivante (R/R) con mutazioni di Flt3-Itd rispetto alla chemioterapia standard. È quanto emerso...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community