Pianeta Farmaco

Farmaci biologici, Roche plaude sentenza Tar: al centro i bisogni del paziente

mar272019

Farmaci biologici, Roche plaude sentenza Tar: al centro i bisogni del paziente

«Una decisione importante a tutela dell'appropriatezza prescrittiva». Questo il commento di Dario Scapola , direttore market access di Roche Italia, sulla delibera del Tar a favore di Roche, che aveva fatto ricorso contro le direttive della regione toscana...
transparent
Protezione solare, nuovi criteri di sicurezza Fda. Anche l’Europa si vuole adeguare

mar262019

Protezione solare, nuovi criteri di sicurezza Fda. Anche l’Europa si vuole adeguare

Dopo la decisione della Food and drug administration (Fda) di rivedere dopo trent'anni le regole vigenti negli Stati Uniti in materia di protezione solare, anche in Europa c'è chi chiede più qualità, sicurezza e informazione. Piergiacomo...
transparent
Carcinoma mammario, via libera Fda a prima immunoterapia

mar262019

Carcinoma mammario, via libera Fda a prima immunoterapia

Via libera della Food and Drug Administration (Fda) statunitense per atezolizumab insieme a chemioterapia con nab-paclitaxel per il trattamento delle pazienti con carcinoma mammario triplo negativo non resecabile localmente avanzato o metastatico (Tnbc),...
transparent
Farmaci da prescrizione, mercato in crescita: ospedaliera +4% ma farmacia -2,3%

mar262019

Farmaci da prescrizione, mercato in crescita: ospedaliera +4% ma farmacia -2,3%

Un 2018 in crescita per il mercato del farmaco da prescrizione , che raggiunge un fatturato di 21,8 miliardi, attestando un livello di crescita del 2,4% rispetto al 2017 (valore positivo ma che testimonia un leggero rallentamento). Bene il canale ospedaliero,...
transparent
Fibrillazione atriale, da Ehra nuovi dati di sicurezza per l'uso di edoxaban

mar252019

Fibrillazione atriale, da Ehra nuovi dati di sicurezza per l'uso di edoxaban

Nuovi dati importanti sulla sicurezza di impiego di edoxaban - anticoagulante orale ad azione diretta (Doac) - in pazienti affetti da fibrillazione atriale (Af) o tromboembolia venosa (Tev) giungono da Lisbona dove, nel corso della recente edizione del...
transparent
Sartani, Fda: ok a vendita lotti con impurità entro soglie accettabili

mar252019

Sartani, Fda: ok a vendita lotti con impurità entro soglie accettabili

Per garantire un accesso sufficiente ai farmaci antiipertensivi antagonisti dei recettori dell'angiotensina II(Arb), ed evitare possibili carenze, la Fda non impedirà ad alcuni produttori di distribuire temporaneamente medicinali a base della molecola...
transparent
Antibioticoresistenza, al via SPiNCAR: obiettivo è allinearsi con paesi virtuosi entro 2021

mar222019

Antibioticoresistenza, al via SPiNCAR: obiettivo è allinearsi con paesi virtuosi entro 2021

Scende lievemente l'antibiotico-resistenza dello Streptococcus pneumoniae (pneumococco) alla penicillina e all'eritromicina ma resta invariato, rispetto allo scorso anno, il numero di infezioni dovute a Klebsiella pneumoniae multiresistente, che sono...
transparent
Tumore gastrico, integratori e probiotici importanti con gastrectomia ma a carico dei pazienti

mar222019

Tumore gastrico, integratori e probiotici importanti con gastrectomia ma a carico dei pazienti

In Italia, più di due pazienti su tre che, a causa di un tumore gastrico, non hanno più lo stomaco, fanno uso di probiotici e integratori arrivando a una spesa annua di tasca propria fino a oltre 8.000 euro: i probiotici (155 euro l'anno...
transparent
Linfoma follicolare, arriva in Italia obinutuzumab con l’indicazione in prima linea

mar212019

Linfoma follicolare, arriva in Italia obinutuzumab con l’indicazione in prima linea

Arriva anche in Italia l'indicazione in prima linea di obinutuzumab in associazione a chemioterapia seguito da obinutuzumab in mantenimento per il trattamento del linfoma follicolare avanzato non pretrattato, con rimborsabilità per i pazienti a...
transparent
Patologie cardiovascolari, alirocumab approvato in Ue per riduzione del rischio

mar212019

Patologie cardiovascolari, alirocumab approvato in Ue per riduzione del rischio

La Commissione europea ha approvato una nuova indicazione per alirocumab per la riduzione del rischio cardiovascolare in pazienti adulti con malattia aterosclerotica accertata (ASCVD) mediante la riduzione del colesterolo LDL in associazione alla correzione...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community