Pianeta Farmaco

Antibiotici, nel 2020 -18% nell’uso. Il maggior calo in lockdown. Il Rapporto Aifa

mar102022

Antibiotici, nel 2020 -18% nell’uso. Il maggior calo in lockdown. Il Rapporto Aifa

Nel 2020 il consumo complessivo di antibiotici in Italia è stato pari a 17,7 dosi ogni mille abitanti al giorno, con "una forte riduzione rispetto al 2019", pari a -18,2%. In tutti i mesi del 2020 consumi minori rispetto al 2019, ma il calo è...
transparent
Covid-19: le nuove linee guida OMS sugli antivirali disponibili

mar102022

Covid-19: le nuove linee guida OMS sugli antivirali disponibili

Un panel dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha sostenuto l'uso della pillola antivirale molnupiravir contro la Covid-19 prodotta dall'azienda Merck per i pazienti ad alto rischio. Le raccomandazioni delle linee guida dell'OMS mirano...
transparent
Ucraina, Iss: nessun allarme nucleare. No a farmaci fai da te

mar92022

Ucraina, Iss: nessun allarme nucleare. No a farmaci fai da te

"Solo in caso di una reale emergenza nucleare, al momento inesistente nel nostro Paese, sarà la Protezione Civile a dare precise indicazioni su modalità e tempi di attuazione di un eventuale intervento di profilassi iodica su base farmacologica...
transparent
Virus respiratorio sinciziale, anticorpo monoclonale riduce incidenza dei casi. I nuovi dati

mar92022

Virus respiratorio sinciziale, anticorpo monoclonale riduce incidenza dei casi. I nuovi dati

Un nuovo studio di fase 3 randomizzato controllato, confrontato con il placebo, pubblicato sul The New England Journal, ha valutato il primo anticorpo monoclonale (nirsevimab) a lunga durata d'azione, ideato per proteggere tutti i neonati per l'intera...
transparent
Guerra Ucraina, approvvigionamento farmaci al massimo livello di criticità

mar82022

Guerra Ucraina, approvvigionamento farmaci al massimo livello di criticità

Due anni di pandemia e ora il conflitto in Ucraina mettono in evidenza la necessità di garantire un migliore accesso dei pazienti ai farmaci e di ripristinare la sicurezza dell'approvvigionamento farmaceutico in Europa, oggi più critico...
transparent
Il microbiota può facilitare la risposta all’immunoterapia, ecco i risultati pubblicati su Nature

mar82022

Il microbiota può facilitare la risposta all’immunoterapia, ecco i risultati pubblicati su Nature

La modulazione del microbiota intestinale può aiutare ad avere una risposta migliore all'immunoterapia anticancro, questi sono i risultati di uno studio internazionale con un'ampia presenza di ricercatori italiani pubblicato sulla rivista Nature...
transparent
Guerra Ucraina, aumenta l’acquisto di pillole di iodio per rischio radioattivo. Grimaldi (Ame): fai da te inutile e rischioso

mar72022

Guerra Ucraina, aumenta l’acquisto di pillole di iodio per rischio radioattivo. Grimaldi (Ame): fai da te inutile e rischioso

In alcuni paesi europei la paura del disastro ambientale ha fatto impennare le vendite delle pillole anti-radiazioni, a base di iodio. Il tema è diventato di attualità dopo le operazioni delle forze armate russe contro le centralinucleare...
transparent
Covid-19, possibili emorragie nei pazienti in terapia intensiva sotto anticoagulanti a dose elevata

mar72022

Covid-19, possibili emorragie nei pazienti in terapia intensiva sotto anticoagulanti a dose elevata

Secondo uno studio pubblicato su Hospital Pharmacy, i pazienti ricoverati per COVID-19 nell'unità di terapia intensiva (ICU) a cui vengono prescritti anticoagulanti a dose piena hanno una probabilità significativamente maggiore di sviluppare...
transparent
Farmaci. Dall’epatite B all’insonnia, le nuove approvazioni e raccomandazioni da Ema

mar42022

Farmaci. Dall’epatite B all’insonnia, le nuove approvazioni e raccomandazioni da Ema

Arriva dal Comitato per i medicinali per l'uso umano dell'EMA un importante pacchetto di approvazioni farmacologiche: tra le patologie toccate l'epatite B, il carcinoma uroteliale, l'insonnia e l'emicrania. Il 24 febbraio il comitato per i medicinali...
transparent
Covid-19: tocilizumab più efficace in pazienti meno gravi. Ecco i nuovi dati

mar42022

Covid-19: tocilizumab più efficace in pazienti meno gravi. Ecco i nuovi dati

Una nuova analisi riafferma la scoperta che i pazienti ospedalizzati con COVID-19 che sono in ossigenoterapia semplice oventilazione non invasiva possono trarre beneficio dal trattamento con il farmaco per l'artrite Tocilizumab in combinazione con i corticosteroidi....
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi