Pianeta Farmaco

Dermatite atopica grave in bambini tra 6 e 11 anni, significativi miglioramenti con dupilumab

apr302020

Dermatite atopica grave in bambini tra 6 e 11 anni, significativi miglioramenti con dupilumab

L'aggiunta di dupilumab agli steroidi topici migliora di circa l'80% il coinvolgimento cutaneo nei casi di dermatite atopica grave con ottima sicurezza e tollerabilità incluso un tasso numericamente inferiore di infezioni cutanee rispetto a placebo,...
transparent
Covid19, cresce richiesta farmaci in Europa. Eahp: monitorare livelli delle scorte

apr292020

Covid19, cresce richiesta farmaci in Europa. Eahp: monitorare livelli delle scorte

I farmaci anestetici, antibiotici e miorilassanti, cosi come altri medicinali di supporto alle terapie intensive (analgesici, medicinali per tromboprofilassi), sono tra le principali esigenze dei pazienti europei affetti da Covid-19. La domanda di questi...
transparent
Coronavirus, allerta delle autorità regolatorie: attenzione agli studi mal progettati

apr292020

Coronavirus, allerta delle autorità regolatorie: attenzione agli studi mal progettati

Le agenzie regolatorie sui farmaci di tutto il mondo invitano i governi, gli organismi di ricerca e i ricercatori accademici, i comitati etici e l'industria a essere consapevoli della necessità di grandi sperimentazioni cliniche ben progettate...
transparent
Coronavirus, 500 sperimentazioni tra farmaci e vaccini. Al via mappatura

apr282020

Coronavirus, 500 sperimentazioni tra farmaci e vaccini. Al via mappatura

Più di 500 sperimentazioni avviate in tutto il mondo alla ricerca di una terapia o un vaccino efficace contro il Covid-19, di cui per 300 si sono già iniziati ad arruolare i volontari su cui testarli. Allo stesso tempo impazza su internet...
transparent
Nei prematuri con retinopatia si può ridurre la dose di bevacizumab

apr282020

Nei prematuri con retinopatia si può ridurre la dose di bevacizumab

I bambini nati prematuramente che necessitano di un trattamento per prevenire la cecità causata dalla retinopatia della prematurità (Rop) potrebbero essere trattati con successo con una dose di bevacizumab molto inferiore a quella...
transparent
Cancro colon-retto, aspirina riduce il rischio ma serve attenzione ai sanguinamenti

apr272020

Cancro colon-retto, aspirina riduce il rischio ma serve attenzione ai sanguinamenti

Secondo uno studio pubblicato su Annals of Oncology, l'assunzione di aspirina sarebbe associata a una riduzione del rischio di tumore del colon-retto e di altri tumori dell'apparato gastrointestinale. «L'utilizzo regolare di aspirina, ovvero l'assunzione...
transparent
Coronavirus: Ema lancia sistema monitoraggio carenze farmaci

apr262020

Coronavirus: Ema lancia sistema monitoraggio carenze farmaci

L'Agenzia europea del farmaco (Ema), insieme all'industria farmaceutica dell'Unione europea, ha lanciato un sistema di monitoraggio rapido per prevenire e ridurre problemi nella fornitura dei farmaci cruciali usati per i malati di Covid-19. Come spiega...
transparent
Covid-19, da Ema monito su rischi con clorochina e idrossiclorochina

apr242020

Covid-19, da Ema monito su rischi con clorochina e idrossiclorochina

L'Ema ha nuovamente richiamato l'attenzione sul rischio di gravi effetti indesiderati con clorochina e idrossiclorochina impiegati nel contesto della pandemia in corso per il trattamento di pazienti con Covid-19. La nota arriva dalla Task Force Ema...
transparent
Siponimod iniziato precocemente riduce la progressione della disabilità e del declino cognitivo

apr242020

Siponimod iniziato precocemente riduce la progressione della disabilità e del declino cognitivo

I pazienti con sclerosi multipla secondariamente progressiva (Smsp) trattati in modo precoce e continuativo con siponimod hanno mostrato un rischio inferiore di progressione della disabilità e del declino cognitivo rispetto ai pazienti che...
transparent
Farmaci oncologici e terapie con plasma per pazienti affetti da Covid-19. L’impegno di Takeda in Italia

apr242020

Farmaci oncologici e terapie con plasma per pazienti affetti da Covid-19. L’impegno di Takeda in Italia

Con oltre 40 farmaci per le malattie rare, il lancio di 17 nuove terapie e oltre 900 persone impiegate, Takeda Italia, azienda biofarmaceutica specializzata in malattie rare e terapie avanzate, si rinnova e amplia il suo portafoglio. Dopo l'integrazione...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>