Peso corporeo

ott112016

Body mass index e variazioni di peso in diabetici in terapia insulinica

Sono stati di recente pubblicati su "Obesity, Diabetes and Metabolism" i risultati di uno studio "real world" volto a indagare le variazioni di peso in persone con diabete di tipo 2 (Dmt2) in terapia insulinica sulla base dell'indice di massa corporeo...
transparent

feb232016

I flavonoidi aiutano a mantenere il giusto peso

Mangiare mele, pere e frutti di bosco, ricchi in flavonoidi, aiuta a mantenere il peso forma e a prevenire l'obesità. Ecco, in sintesi, le conclusioni di uno studio pubblicato sul British Medical Journal, prima autrice Monica Bertoia del Dipartimento...
transparent

ott232015

Il peso della madre durante la gravidanza e dopo il parto modifica quello della prole

L'aumento di peso gestazionale e quello successivo al parto contribuiscono entrambi in modo indipendente all'incremento ponderale del neonato fino all'adolescenza. Lo sostiene Henriette Smit del Dipartimento di pneumologia e allergologia Pediatrica...
transparent
Riduzione di peso con l’aiuto dei farmaci, le linee guida Usa

gen222015

Riduzione di peso con l’aiuto dei farmaci, le linee guida Usa

Nuove linee guida di pratica clinica sulla gestione farmacologica dell'obesità. Sono state emanate in Usa dall'Endocrine Society (Endo) e approvate da Obesity society (Tos) e American society for metabolic and bariatric surgery (Asmbs). Il documento,...
transparent

dic92014

Mezzo milione di casi di cancro sono dovuti all’obesità

Secondo le stime pubblicate sulla rivista Lancet oncology da un gruppo diretto da Melina Arnold dell’Agenzia Internazionale per la ricerca sul cancro di Lione (Iarc), il sovrappeso in età adulta è responsabile di circa 481.000 nuovi casi di cancro l'anno,...
transparent
L’eccesso ponderale in gravidanza aumenta il rischio di morte infantile

dic52014

L’eccesso ponderale in gravidanza aumenta il rischio di morte infantile

In gravidanza, sovrappeso e obesità si legano a un aumentato rischio di mortalità infantile specie tra le grandi obese, secondo uno studio pubblicato sul British medical journal. «Precedenti ricerche suggeriscono che l’obesità materna accresce il tasso...
transparent
Obesità: il dimagrimento lento non è meglio di quello rapido

ott242014

Obesità: il dimagrimento lento non è meglio di quello rapido

Contrariamente a quanto suggeriscono le attuali raccomandazioni, una perdita di peso lenta ma costante non migliora il decremento ponderale né riduce il tasso di riacquisto dei chili persi rispetto a un calo di peso accelerato, almeno secondo una ricerca...
transparent

set242014

Rischio di diabete in soggetti sani in sovrappeso e obesi

L’essere sani dal punto di vista del profilo metabolico e non avere fattori di rischio per il diabete non basta a proteggere dalla malattia giovani adulti se in sovrappeso od obesi. Uno studio pubblicato su Diabetes Care ha presentato i risultati di una...
transparent

giu182014

Sovrappeso da adulti favorisce malattie croniche da anziani

L’adiposità in età adulta si associa a un marcato aumento del rischio di malattie croniche negli uomini di mezza età e anziani già per valori modesti di incremento ponderale. Lo afferma Renée de Mutsert , del dipartimento di Epidemiologia clinica all’Università...
transparent

giu102014

Paradosso dell’obesità? Non esiste nell’ictus

Nessun paradosso dell’obesità nei pazienti con ictus. È quanto dimostra uno studio coordinato da Christian Dehlendorff del Danish cancer society research center di Copenhagen in Danimarca, il quale afferma su Jama Neurology che non ci sono prove che...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community