dallo speciale Pediatria33

nov222021

Politica e Sanità

Covid, un caso su 4 ha meno di 11 anni. Sipps tutti i bambini vanno vaccinati

Oltre un ragazzo su quattro sopra i 12 anni ha ricevuto solo una dose di vaccino, con un'incidenza di infezione da Sars-CoV-2 in aumento a tutte le età, specie nella fascia 0-19 anni. Ma non solo: un positivo su 4 è sotto gli 11 anni. Numeri...
transparent

nov222021

Clinica

Covid, anticorpi nel latte materno dopo vaccinazione o infezione

In base a quanto è emerso da uno studio su Jama Pediatrics, gli anticorpi contro il Sars-CoV-2 ritrovati nel latte materno hanno pattern temporali diversi a seconda che il genitore sia stato vaccinato o abbia contratto l'infezione. In particolare,...
transparent

nov222021

Clinica

L’autolesionismo sempre più presente sui social

Una ricerca pubblicata su International Journal for the Advancement of Counselling, mostra che nel 2018 i post su Istagram con hashtag relativi all'autolesionismo sono aumentati, passando dai 58.000 a 68.000 all'inizio dell'anno a oltre 110.000 a dicembre....
transparent

nov222021

Clinica

Infezioni respiratorie: risultati simili dai tamponi raccolti dai genitori e dagli infermieri

Un articolo pubblicato su Microbiology Spectrum, prima autrice Claire Woodall del Centro accademico per le cure primarie alla Scuola di medicina dell'Università di Bristol, Regno Unito, conclude che i tamponi nasali raccolti dai genitori sono...
transparent

nov222021

Clinica

Mis-C: la seconda ondata ha sintomi più gravi della prima

Mettendo a confronto i pazienti della prima e della seconda ondata di pazienti con sindrome infiammatoria multisistemica dei bambini (MIS-C), questi ultimi avevano sintomi più gravi, secondo uno studio prospettico di coorte svolto al Children's...
transparent

nov52021

Politica e Sanità

Malattie rare, problematiche ancora aperte per i pazienti affetti da ipofosfatemia legata all'X

L' ipofosfatemia legata all'X (XLH) è una rara malattia ereditaria dovuta a mutazioni nel gene PHEX che causa significative deformità scheletriche fin dalla giovane età, in Italia è stimata un'incidenza di 1 caso su 20.000...
transparent

nov42021

Clinica

Covid-19 in forma grave nei bambini. Ecco chi rischia di più

Un nuovo studio pubblicato su Pediatrics identifica i bambini a rischio potenzialmente più elevato di sviluppare forme gravi di Covid-19 e che potrebbero trarre beneficio da varie forme di prevenzione, inclusa la vaccinazione. «Abbiamo descritto...
transparent

nov42021

Politica e Sanità

Telemedicina in pediatria: le esperienze in Italia. Ecco i risultati raggiunti

Durante il 33° Congresso nazionale dell'Associazione culturale pediatri (Acp), da poco concluso, si è parlato di nuove forme di medicina nella gestione del paziente pediatrico, con esperienze provenienti da varie parti d'Italia. «Stiamo mettendo...
transparent

nov42021

Clinica

Educare all’igiene nelle scuole può limitare i casi durante le pandemie

Secondo uno studio pubblicato su Acta Biomedica e portato avanti dall'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, la prevenzione e l'educazione all 'igiene si confermano come aspetti fondamentali della lotta contro il Covid-19. I ricercatori,...
transparent

nov42021

Clinica

Sigarette elettroniche o tradizionali: prima si comincia più difficile è smettere

I giovanissimi iniziano a fumare sempre più in anticipo e spesso lo fanno con la sigaretta elettronica (e-cig) che, sebbene non priva di rischi ancora in parte sconosciuti, rappresenta spesso la "porta di ingresso" al tabacco. A dare l'allarme...
transparent

nov42021

Pianeta Farmaco

Farmaci biologici: nuova frontiera nel trattamento dell’asma grave in età pediatrica

Nell'ultimo biennio l' asma nei bambini, specie se grave, ha visto importanti novità terapeutiche, con effetti positivi clinici, sul benessere quotidiano e sui costi di gestione della malattia. «I nuovi farmaci sono tre: omalizumab, disponibile...
transparent

ott212021

Clinica

Covid-19, trasmissione da bambini: maggiore di quanto ipotizzato. Ecco un nuovo studio

Il ruolo dei bambini nella trasmissione di SARS-CoV-2 potrebbe essere maggiore di quanto precedentemente ipotizzato. A dirlo è uno studio pubblicato su Jama Network Open condotto in una scuola primaria di Liège, in Belgio, che ha coinvolto...
transparent


transparent


I focus di Pediatria

lug162015

Focus

Serve una procedura di emergenza in Ps per i bambini con sintomi neurologici

Una significativa percentuale di bambini con sintomi cerebrali che arriva in pronto soccorso (Ps) può avere un ictus o un'altra emergenza neurologica, rendendo necessaria una tempestiva valutazione dei pazienti pediatrici con sospetti eventi cerebrovascolari...
transparent

giu182015

Focus

Associazione inversa tra durata dell’allattamento al seno e leucemia infantile

Secondo una metanalisi pubblicata su Jama pediatrics che include studi non presenti nelle precedenti revisioni, l'allattamento al seno per 6 mesi e oltre può contribuire a ridurre l'incidenza di leucemia infantile rispetto a quella che si osserva...
transparent

apr232015

Focus

Mmr vaccino e autismo nessuna associazione neppure tra i bambini ad alto rischio

In uno studio pubblicato su Jama cui hanno preso parte circa 95.000 bambini, la somministrazione del vaccino morbillo-parotite-rosolia (Mmr) non si associa a un aumento del rischio di disturbi dello spettro autistico nelle famiglie con figli già...
 
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi