Pazienti

Giornata mondiale per la sicurezza dei pazienti, servono azioni urgenti per ridurre i danni

set172019

Giornata mondiale per la sicurezza dei pazienti, servono azioni urgenti per ridurre i danni

Dall'intervento non eseguito in modo corretto alla prescrizione di una terapia sbagliata: oltre 134 milioni di pazienti nel mondo, in particolare nei paesi meno ricchi, vengono danneggiati ogni anno a causa di cure sanitarie non sicure, e 2,6 milioni...
transparent
Governance farmaceutica, Aifa istituisce tavolo permanente per i pazienti previsto dal Documento

gen302019

Governance farmaceutica, Aifa istituisce tavolo permanente per i pazienti previsto dal Documento

L'Agenzia Italiana del Farmaco ottemperando alle Linee guida del Documento in materia di Governance farmaceutica, ha deciso di istituire un tavolo permanente di consultazione con le associazioni dei pazienti all'interno di Open AIFA. Nell'iniziativa da...
transparent

ott112016

Innovazione terapeutica, Van Doorne (Eupati): ai pazienti ruolo attivo nel processo

Con grande frequenza si parla di medicina centrata sul paziente, intesa come strategia clinica sempre più personalizzata sul singolo malato, che peraltro mantiene un ruolo passivo nel processo di cura. È invece un suo ruolo attivo nell'innovazione...
transparent
Indagine Swg, associazioni pazienti: poco valorizzate nel Ssn

nov192014

Indagine Swg, associazioni pazienti: poco valorizzate nel Ssn

Le Associazioni dei pazienti nell'86% dei casi pensano che il loro ruolo all'interno del Ssn e nelle sedi istituzionali dove si decidono le politiche sanitarie sia poco valorizzato. E il 65% ritiene insufficiente l'attuale normativa che ne regolamenta...
transparent
Censis, italiani informati su salute ma rischio confusione da troppi dati

ott282014

Censis, italiani informati su salute ma rischio confusione da troppi dati

Gli italiani si ritengono informati sulla salute, con il medico di base che rimane la fonte principale, ma cresce la quota di quelli che temono la troppa confusione generata dall'eccesso di dati. Lo afferma il Monitor Biomedico 2014, l'indagine periodica...
transparent
“Fare di più non significa fare meglio”, la campagna di Slow Medicine su Bmj

ago12014

“Fare di più non significa fare meglio”, la campagna di Slow Medicine su Bmj

“Fare di più non significa fare meglio”. È la campagna varata in Italia da Slow Medicine (movimento fondato nel 2011 e costituito da professionisti della salute e cittadini) i cui obiettivi sono descritti in una lettera appena pubblicata sul BMJ. «II...
transparent
Censis, 43% italiani paga visite di tasca propria

giu182014

Censis, 43% italiani paga visite di tasca propria

Gli italiani sono costretti a scegliere le prestazioni sanitarie da fare subito a pagamento e quelle da rinviare oppure non fare. Ormai il 41,3% dei cittadini paga di tasca propria per intero le visite specialistiche anche in conseguenza dell'aumento...
transparent
Test richiesti dai pazienti oncologici quasi sempre appropriati

mag232014

Test richiesti dai pazienti oncologici quasi sempre appropriati

Si ribadisce speso che i trattamenti inappropriati costituiscono un problema in medicina, determinando un inutile aumento dei costi sanitari. Eppure molti dei test e delle terapie richieste dai pazienti oncologici sono perfettamente appropriati. Almeno,...
transparent
Organizzazione delle cure per i pazienti complessi. Fadoi annuncia un master

mag132014

Organizzazione delle cure per i pazienti complessi. Fadoi annuncia un master

«Una formazione di questo tipo è una novità assoluta per il nostro Paese»: il presidente della Federazione delle associazioni dei dirigenti ospedalieri internisti Mauro Campanini si riferisce al master promosso da Fadoi per la gestione dei pazienti...
transparent
L’opinione dei pazienti per migliorare il servizio sanitario

mar282014

L’opinione dei pazienti per migliorare il servizio sanitario

Non basta raccogliere dati sull’esperienza di cura dei pazienti, è anche necessario usarli per migliorare il livello di assistenza del Servizio sanitario nazionale. «Da più di un decennio il Servizio sanitario britannico sta accumulando informazioni sulla...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community