Pavimento pelvico

gen32019

Problemi al pavimento pelvico, rischi diversi a seconda del tipo di parto

Il parto cesareo porta con sé meno rischi di incontinenza urinaria da stress, vescica iperattiva e prolasso degli organi pelvici rispetto a un parto vaginale, soprattutto se operativo, secondo uno studio pubblicato su JAMA e guidato da Joan Blomquist...
transparent
Il parto operativo aumenta il rischio di disturbi del pavimento pelvico

dic202018

Il parto operativo aumenta il rischio di disturbi del pavimento pelvico

Un parto vaginale operativo porta con sé i maggiori rischi di sviluppare disturbi del pavimento pelvico più in là nella vita rispetto ad altri tipi di parto, secondo quanto suggerisce uno studio pubblicato su JAMA. «I disturbi del...
transparent

gen152017

Prolasso uterino: l’allenamento dei muscoli pelvici potrebbe aiutare a prevenire i sintomi

Nelle donne con prolasso uterino l'allenamento dei muscoli del pavimento pelvico potrebbe contribuire alla prevenzione dei sintomi e alla riduzione delle probabilità di futuri trattamenti. Ecco, in sintesi, i risultati pubblicati su The Lancet...
transparent
Incontinenza urinaria: pubblicate negli Stati Uniti le linee guida

set302014

Incontinenza urinaria: pubblicate negli Stati Uniti le linee guida

Training vescicale, esercizi di Kegel, calo ponderale ed esercizio fisico sono le opzioni più efficaci per il trattamento non chirurgico dell’incontinenza urinaria femminile, secondo le linee guida pratiche dell'American college of physicians (Acp) dedicate...
transparent
Screening pelvico contestato da nuove linee guida Usa. Insorgono i ginecologi

lug102014

Screening pelvico contestato da nuove linee guida Usa. Insorgono i ginecologi

In donne adulte, asintomatiche, non gravide l’esame pelvico impiegato come metodo di screening di patologie ginecologiche non è raccomandato. Lo stabiliscono le nuove linee guida emanatmae dall’American college of physicians (Acp) che confermano, invece,...
transparent

lug272011

Incontinenza urinaria maschile, inefficace l’esercizio pelvico

Pazienti con incontinenza urinaria in seguito a prostatectomia radicale o resezione transuretrale della prostata (Turp), avviati a un training individuale di esercizio pelvico di 3 mesi, non traggono vantaggio rispetto a un gruppo in trattamento standard...
transparent

ott42010

Ricostruzione pavimento pelvico anche nelle donne over-75

La chirurgia ricostruttiva è un'opzione percorribile per il trattamento delle disfunzioni del pavimento pelvico nelle pazienti d'età avanzata. è la proposta di un gruppo di ricercatori del dipartimento di Ostetricia e ginecologia dell’università...
transparent

giu212009

Terapia incontinenza urinaria da stress

Nefrologia ed urologia-incontinenza La stimolazione elettromagnetica del pavimento pelvico migliora l’incontinenza urinaria da stress nelle donne che non sono in grado di generare adeguate contrazioni dei muscoli di questa zona. Tale terapia potrebbe...
transparent

mar172009

Pneumopatie fattori di rischio per pavimento pelvico

Le pneumopatie croniche rappresentano un fattore sfavorevole per la riparazione del pavimento pelvico a seguito di isterectomia. Il prolasso uterino, l’età avanzata, la parità e l’anamnesi di parto vaginale sono noti fattori sfavorenti...
transparent

nov42008

Incontinenza femminile: utile l’esercizio

Nefrologia ed urologia-incontinenza Gli esercizi per il rafforzamento del pavimento pelvico e la gestione del peso possono aiutare le donne a ridurre l’incidenza dell’incontinenza urinaria, e i medici possono aiutare a insegnare alle pazienti...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi