Patologie occlusive dell'aorta

Uspstf contrario allo screening per la stenosi carotidea asintomatica

lug122014

Uspstf contrario allo screening per la stenosi carotidea asintomatica

In un articolo pubblicato su Annals of internal medicine la Us preventive services task force (Uspstf) sconsiglia lo screening ecografico nella popolazione generale adulta per la stenosi carotidea asintomatica (Cas). «L’ecografia per la Cas può essere...
transparent

mag192014

Valutazione delle placche a rischio: l’angio-Tc coronarica promette bene

L’angiografia coronarica con tomografia computerizzata (Ccta) è utile nell’identificare le placche aterosclerotiche a rischio di rottura? Certo che sì, secondo Pál Maurovich-Horvat della Semmelweis university di Budapest in Ungheria, coordinatore di...
transparent

gen302013

Displasia fibromuscolare renale: sottotipi e caratteristiche cliniche

La prima volta che la displasia fibromuscolare renale (FMD) venne descritta fu nel 1935, eppure non c’è ancora accordo sulla sua classificazione, nonostante essa costituisca la seconda causa di ipertensione nefrovascolare: gli schemi classificativi proposti...
transparent

gen122012

Placche carotidee più predittive dello spessore intima-media

La valutazione ecografica della placca carotidea, rispetto a quella dello spessore intima-media della carotide (Cimt), offre una maggiore accuratezza predittiva di futuri eventi cardiovascolari. È quanto risulta da una meta-analisi effettuata da Yoichi...
transparent

dic132011

Occlusione della carotide interna: non indicato alcun trattamento chirurgico

I pazienti con occlusione dell’arteria carotide interna (AICAO) ed ischemia cerebrale emodinamica sono ad elevatissimo rischio per un successivo evento ictale anche se trattati con la migliore terapia medica possibile. Per verificare se un intervento...
transparent

nov212011

Dagli Usa linee guida per ridurre il rischio aterosclerotico

È stato da poco pubblicato un documento, steso congiuntamente dall'American heart association (Aha) e dall'American college of cardiology foundation (Accf) e dichiaratamente ispirato alle linee guida dei National institutes of health (Nih), che analizza...
transparent

ott212011

Microalbuminuria e rigidità arteriosa

Dati epidemiologici dimostrano che esiste un'associazione tra rigidità arteriosa e microalbuminuria, indici di danno d'organo subclinico in soggetti non ipertesi e non diabetici. Questa evidenza suggerisce che un simile meccanismo fisiopatologico sia...
transparent

mag252011

Donne: endarterectomia più sicura di stenting carotideo

Il rischio periprocedurale di eventi appare essere maggiore nelle donne sottoposte a stenting carotideo rispetto a endarterectomia: tale differenza è invece molto piccola negli uomini. Sono necessari dati addizionali per decidere se questo differenziale...
transparent

mar92011

Età del paziente e la scelta del trattamento nella stenosi carotidea sintomatica

Hankey GJ, del Royal Perth Hospital, ha commentato su ACP Journal Club – Annals of Internal Medicine del 18 Gennaio del 2011 il lavoro del Carotid Stenting Trialists’ Collaboration (CSTC) Short-term outcome after stenting versus endarterectomy for symptomatic...
transparent

set212010

Stenosi carotidea sintomatica, dopo i 70 anni evitare lo stentino

In caso di stenosi carotidea sintomatica, l’applicazione di uno stent dovrebbe essere evitato quando l’età del paziente è avanzata (=/>70 anni) a causa dell’elevato rischio di ictus o morte a breve termine, mentre potrebbe...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi