Parto vaginale

giu212022

Vaiolo delle scimmie, come evitare la trasmissione al nascituro

In un articolo pubblicato su Ultrasound in Obstetrics & Gynecology, un gruppo di esperti fornisce informazioni e consigli in merito alla gestione delle donne in gravidanza che contraggono il vaiolo delle scimmie. Alle donne viene suggerito di evitare...
transparent

giu72022

Più lesioni ostetriche nei casi di parto vaginale dopo precedente cesareo

Nelle donne che vanno incontro a un parto vaginale dopo aver partorito precedentemente tramite taglio cesareo (VBAC, vaginal delivery after caesarean section ) si osserva una maggiore prevalenza di lesioni ostetriche dello sfintere anale (OASI, obstetric...
transparent

ott192021

Parto vaginale, benefici anche dopo trapianto d’organo

Secondo uno studio pubblicato su Jama Network Open, le donne in gravidanza con una storia di trapianto di rene o fegato possono provare ad avere un parto vaginale senza alcun rischio maggiore per loro, per il l'esito del trapianto o per il bambino,...
transparent
Parto cesareo, nelle over-35 il rischio di complicanze raddoppia rispetto al parto vaginale

apr32019

Parto cesareo, nelle over-35 il rischio di complicanze raddoppia rispetto al parto vaginale

Il parto cesareo è associato ad un rischio più elevato di complicanze gravi per la madre rispetto al parto vaginale, soprattutto nelle donne che hanno 35 anni o più, secondo uno studio pubblicato sul Canadian Medical Association Journal...
transparent
Parto vaginale, nelle nullipare una spinta precoce o ritardata non ha effetti sui tassi

ott92018

Parto vaginale, nelle nullipare una spinta precoce o ritardata non ha effetti sui tassi

Un nuovo studio pubblicato su JAMA ha concluso che nelle donne nullipare che ricevono l'anestesia epidurale i tempi degli sforzi di spinta della seconda fase del travaglio non hanno influenza sui tassi di parto vaginale spontaneo. Questa fase del travaglio,...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi