Parto vaginale in paziente con pregresso taglio cesareo

nov162017

Parto naturale dopo un cesareo, Acog aggiorna le linee guida

L'American College of Obstetricians and Gynecologists (Acog) ha aggiornato e pubblicato su Obstetrics & Ginecology le proprie linee guida del 2010 sul parto vaginale dopo un parto cesareo, sottolineando che il 60-80% delle donne che tentano il travaglio...
transparent

giu302016

Episiotomia, Acog consiglia manovre per ridurre gravità delle lacerazioni

I ginecologi dovrebbero ridurre il rischio di lacerazioni durante il parto vaginale con opportune manovre senza usare l'episiotomia di routine, secondo le linee guida di pratica clinica appena pubblicate sul sito dell'Acog, l'American College of Obstetricians...
transparent
Nati da cesareo: il contatto con il fluido vaginale potrebbe causare più danni che benefici

feb232016

Nati da cesareo: il contatto con il fluido vaginale potrebbe causare più danni che benefici

Al passaggio nel canale del parto i bambini nati per via naturale vengono esposti a batteri benefici per la loro salute, cosa che ha portato alla diffusione dei cosiddetti bagni nel fluido vaginale fatti ai nati da cesareo. In altre parole, per irrobustirne...
transparent

dic32015

Parto cesareo: i tassi italiani superano di gran lunga quelli mondiali

Due studi pubblicati su Jama esaminano il rapporto tra cesarei, mortalità materno infantile e salute del neonato. Nel primo Alex Haynes del Brigham and Women Hospital di Boston e colleghi hanno stimato il tasso annuo di cesarei sui dati di 54...
transparent
Il parto vaginale è sicuro in una gestante già sottoposta a taglio cesareo

ott52015

Il parto vaginale è sicuro in una gestante già sottoposta a taglio cesareo

Dopo un cesareo, un parto vaginale è una scelta sicura nella maggior parte dei casi, secondo le indicazioni del Royal College of Obstetricians and Gynaecologists (Rcog) appena pubblicate nelle Green-top Guideline numero 45 che aggiornano le precedenti...
transparent

nov272013

Parto naturale dopo un cesareo: vale la pena di tentare

Quasi due terzi delle donne che tentano un parto naturale dopo un primo cesareo riescono nell’intento, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Bjog, An international journal of obstetric and gynaecology e svolto dall’Office for research and clinical...
transparent

ott152013

Parto cesareo e vaginale si equivalgono quando i bimbi sono due

Nel caso di parto gemellare non ci sono differenze significative in termini di decesso o eventi avversi gravi per i neonati tra parto cesareo e parto vaginale programmati. Sono i risultati di uno studio randomizzato e controllato condotto su circa 2.800...
transparent

gen212013

Troppi cesarei in Italia, e il 43% è ingiustificato

In Italia, il 29,3% dei primi parti è eseguito con taglio cesareo, ma nel 43% dei casi l’indicazione è ingiustificata. Un dato «preoccupante», secondo Renato Balduzzi, che è emerso dall'indagine nazionale sulla appropriatezza del ricorso al cesareo
transparent

mar62012

Cesarei, più complicanze nelle gravidanze successive

Le donne che partoriscono il loro primo bambino con un parto cesareo sono a maggior rischio di complicanze nelle gravidanze successive. Lo rivela uno studio condotto da Sherri Jackson , del Cedars-Sinai medical center di Los Angeles (Usa), e collaboratori,...
transparent
Sigo e Aogoi su parti cesarei: soluzione nel riordino punti nascita

feb212012

Sigo e Aogoi su parti cesarei: soluzione nel riordino punti nascita

Ha sollevato perplessità da parte della Società italiana di ginecologia e ostetricia (Sigo) e dell’Aogoi, l'attività di controllo dei punti nascita da parte dei carabinieri dei Nas voluta dal ministro della Salute Renato Balduzzi per fare chiarezza...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>