Parto naturale

mar22018

Maggior rispetto dei tempi fisiologici del parto, le nuove raccomandazioni Oms

«Il concetto che la gravidanza non è una malattia ma un evento fisiologico naturale nello sviluppo della vita di una donna deve essere il fondamento principale su cui si va a erigere il sistema di assistenza ginecologica». Lo ribadisce Vito Trojano...
transparent
Maggior rispetto dei tempi fisiologici del parto, le nuove raccomandazioni Oms

feb202018

Maggior rispetto dei tempi fisiologici del parto, le nuove raccomandazioni Oms

«Il concetto che la gravidanza non è una malattia ma un evento fisiologico naturale nello sviluppo della vita di una donna deve essere il fondamento principale su cui si va a erigere il sistema di assistenza ginecologica». Lo ribadisce Vito Trojano...
transparent

nov162017

Più nascite spontanee dopo epidurale se la madre rimane in posizione distesa

Secondo uno studio pubblicato sul British Medical Journal, far sdraiare le donne durante la seconda fase del travaglio dopo un'anestesia epidurale è una pratica che si associa a un aumento delle percentuali di nascita vaginale spontanea senza aumento...
transparent

nov162017

Parto naturale dopo un cesareo, Acog aggiorna le linee guida

L'American College of Obstetricians and Gynecologists (Acog) ha aggiornato e pubblicato su Obstetrics & Ginecology le proprie linee guida del 2010 sul parto vaginale dopo un parto cesareo, sottolineando che il 60-80% delle donne che tentano il travaglio...
transparent
Anestesia epidurale, dopo travaglio fa aumentare i tassi di nascita vaginale spontanea

ott242017

Anestesia epidurale, dopo travaglio fa aumentare i tassi di nascita vaginale spontanea

Far sdraiare le donne durante la seconda fase del travaglio dopo un epidurale è un comportamento associato a un aumento dei tassi di nascita vaginale spontanea senza un corrispettivo aumento delle complicazioni, secondo uno studio randomizzato...
transparent

giu232017

Neonatologia, presentata l’analisi del Certificato di assistenza al parto in Lombardia

L'analisi dei dati del Certificato di assistenza al parto relativa all'anno 2014 condotto da un gruppo di lavoro dell'Istituto Mario Negri di Milano e dalla Regione Lombardia, coordinato da Maurizio Bonati, Responsabile del Dipartimento di Salute Pubblica,...
transparent
Punti nascita, Anaao: la sicurezza non è un optional

mar202017

Punti nascita, Anaao: la sicurezza non è un optional

Spostare verso le politiche populistiche anche temi rilevanti come il rischio clinico può risultare estremamente pericoloso. Così si esprime la Commissione Pediatria dell'Anaao Assomed dopo la vicenda del flash mob delle mamme de La Maddalena...
transparent
Il microbioma intestinale dei nati da cesareo è simile a quello dei nati per via naturale

feb72017

Il microbioma intestinale dei nati da cesareo è simile a quello dei nati per via naturale

A sei settimane di vita non esiste alcuna differenza sostanziale nel microbioma dei nati con parto vaginale o cesareo, secondo uno studio prospettico appena pubblicato su Nature Medicine. «Questi dati suggeriscono che entro le prime 6 settimane di vita...
transparent
Con intervallo breve tra chirurgia bariatrica e parto maggior rischio di complicanze

ott242016

Con intervallo breve tra chirurgia bariatrica e parto maggior rischio di complicanze

I bambini nati da madri sottoposte a chirurgia bariatrica da meno di due anni sono a rischio maggiore di prematurità, di ricovero in terapia intensiva neonatale e di essere piccoli per l'età gestazionale (Sga) rispetto ai nati dopo intervalli...
transparent

giu102016

Rispetto ai nati a termine chi nasce in ritardo ha migliori funzioni cognitive

Una migliore funzione cognitiva misurata in base al rendimento scolastico è più frequente nei bambini nati in ritardo, ossia alla 41ma settimana di gestazione rispetto a chi è venuto al mondo dopo un parto a termine. Chi nasce in...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community