Ospedali

Chirurgia, Ospedale-Scuola contro fuga all’estero dei giovani

giu112019

Chirurgia, Ospedale-Scuola contro fuga all’estero dei giovani

Il Progetto dell'Ospedale-Scuola per riformare la formazione post laurea dei giovani chirurghi contro il rischio che vadano all'estero. E' la proposta lanciata a Matera, dal 38/o congresso dell'Associazione dei Chirurghi ospedalieri italiani (Acoi). Formare...
transparent
Ospedali, esodi incolmabili con quota 100. Palermo (Anaao): Regioni riaprano bandi e si riveda il contratto

mar42019

Ospedali, esodi incolmabili con quota 100. Palermo (Anaao): Regioni riaprano bandi e si riveda il contratto

Con l'età pensionabile a 62 anni più 38 di contributi l'ospedale si fa male. Con quota 100, la stima non è più di 20 mila medici persi dalle corsie entro il 2021: i numeri Anaao Assomed parlano di 24-25 mila uscite. Alle classi...
transparent
Ospedali aperti di notte, il Veneto rilancia su visite ed esami

feb282019

Ospedali aperti di notte, il Veneto rilancia su visite ed esami

Nel 2018 sono stati 87.828 i cittadini del Veneto che hanno scelto di usufruire di una prestazione sanitaria negli orari serali e nei giorni prefestivi e festivi. Si tratta dell'offerta, unica in Italia, avviata dalla Regione Veneto e denominata "Ospedali...
transparent

gen312019

Rivascolarizzazione nei pazienti stabili: alta variabilità tra le strutture senza apparente fattore causale

Secondo uno studio pubblicato su JACC: Cardiovascular Interventions, nei pazienti asintomatici con cardiopatia ischemica stabile e malattia coronarica vi è una considerevole variazione nella pratica di rivascolarizzazione negli ospedali che non...
transparent
Il ministro Grillo alle Camere: e-health, edilizia sanitaria e territorio al centro del sistema

lug252018

Il ministro Grillo alle Camere: e-health, edilizia sanitaria e territorio al centro del sistema

Aiutare «cinque milioni di italiani in povertà assoluta spesso residenti nel Sud costretti a rinviare le cure o abbandonarle e qui bisogna intervenire». È il primo imperativo di Giulia Grillo che parla da neo-ministro alle commissioni Sanità...
transparent
Torna l’allarme dei medici di famiglia, negli ospedali non si certifica la malattia. Situazione fuori controllo

giu142018

Torna l’allarme dei medici di famiglia, negli ospedali non si certifica la malattia. Situazione fuori controllo

Da Milano a Roma, pubblici o privati, i pronto soccorso dimettono i lavoratori senza la prognosi essenziale ai fini di continuità della presa in carico e di percezione dell'indennità Inps. Al certificato deve pensare il curante sul territorio,...
transparent
Rapporto Sdo, sul medico di famiglia ricade lavoro non svolto da ospedali

apr72017

Rapporto Sdo, sul medico di famiglia ricade lavoro non svolto da ospedali

«Si sono ridotti i ricoveri e sono diminuiti da qualche parte i viaggi della speranza, ma in molte regioni si sente il peso della crisi e della riduzione delle prestazioni negli ospedali pubblici, e a sentirlo non è solo il paziente ma anche il...
transparent
Controlli Nas negli ospedali: situazione a macchia di leopardo su posti letto e incuria

gen162017

Controlli Nas negli ospedali: situazione a macchia di leopardo su posti letto e incuria

Carenza di posti letto, farmaci scaduti e, in qualche caso, poca attenzione alle norme igieniche. A far emergere la situazione, non sempre decorosa, delle strutture ospedaliere, è un'operazione dei Nas, che ha portato a effettuare controlli a tappeto...
transparent
Manager Asl, il Governo approva decreto: chi sbaglia decade. Fiaso contro revoca incarico

gen212016

Manager Asl, il Governo approva decreto: chi sbaglia decade. Fiaso contro revoca incarico

Non saranno più scelti dalla politica ma selezionati attraverso un Albo nazionale a cui potranno accedere dopo una selezione per curriculum e titoli. Ma c'è di più: chi non raggiunge gli obiettivi prefissati, o amministrerà...
transparent
Riposo ospedalieri, rischi gravi se Regioni non trattano su direttiva

ott222015

Riposo ospedalieri, rischi gravi se Regioni non trattano su direttiva

Il 25 novembre 2015 scatta l'ora x: in applicazione della direttiva europea 88/2003 saltano le leggi del 2003 e del 2008 che negavano ai dirigenti medici le 11 ore di riposo ogni 24 di lavoro. Per la Cimo che ha scritto agli assessori regionali e all'agenzia...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community