Organizzazione mondiale della sanità

Salute maschile, Oms: in Ue troppi uomini muoiono per cause prevenibili

set172018

Salute maschile, Oms: in Ue troppi uomini muoiono per cause prevenibili

Ancora troppi gli uomini europei che muoiono giovani per cause prevenibili, nonostante in Ue si viva in generale più a lungo e in salute. Sotto accusa i cattivi stili di vita, a partire dal fumo, ma anche una minore propensione a rivolgersi ai...
transparent
Tumori, il Rapporto Oms: in Europa casi in aumento mortalità in calo

set122018

Tumori, il Rapporto Oms: in Europa casi in aumento mortalità in calo

a percentuale di casi di tumore in Europa risulta in aumento ma diminuisce il tasso di mortalità. Emerge dall'ultimo rapporto dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sulla "Salute in Europa". Il 2,4% della popolazione nei 53 Paesi...
transparent
Attività fisica, italiani tra i paesi più sedentari. Lo dice l’Oms

set52018

Attività fisica, italiani tra i paesi più sedentari. Lo dice l’Oms

Gli italiani sono pigri, oltre 2 adulti su 5 (41,4%) non si muovono abbastanza per soddisfare i limiti minimi di attività fisica raccomandati (150 minuti settimanali di attività a intensità moderata), specie le femmine (il 46,2% si...
transparent
Giornata mondiale epatite, Oms: servono test e trattamenti per eradicare la malattia

lug272018

Giornata mondiale epatite, Oms: servono test e trattamenti per eradicare la malattia

Sono 325 milioni le persone che soffrono di epatite B o C nel mondo. Lo ricorda l'Oms, in occasione della giornata mondiale che si celebra il 28 luglio, sottolineando come sia necessario un aumento esponenziale dei test e dei trattamenti per eradicare...
transparent
Epatite C, in Italia calo mortalità del 65% entro 2022. Iss: in anticipo su Oms

giu212018

Epatite C, in Italia calo mortalità del 65% entro 2022. Iss: in anticipo su Oms

L'Italia è in anticipo di otto anni sugli obiettivi dell'Oms per l'eradicazione dell'epatite C, e raggiungerà la diminuzione del 65% delle morti correlate all'infezione entro il 2022. Lo afferma uno studio coordinato dall'Istituto Superiore...
transparent
Esami diagnostici essenziali per la gestione di malattie comuni e prioritarie. L’elenco dell’Oms

mag292018

Esami diagnostici essenziali per la gestione di malattie comuni e prioritarie. L’elenco dell’Oms

L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha pubblicato per la prima volta una lista di esami essenziali necessari per diagnosticare le condizioni più comuni e una serie di malattie prioritarie che riguardano globalmente tutti i paesi....
transparent

mag192018

Malattie cardiovascolari. Oms lancia Replace, strategia contro i grassi trans

L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) dichiara guerra ai grassi trans, responsabili ogni anno di 500mila morti nel mondo collegate a malattie cardiache. È stata lanciata, infatti, la strategia "Replace", con una serie di sei azioni che dovrebbero...
transparent
Ebola, Oms: rischio diffusione in Congo diventa “molto alto”

mag182018

Ebola, Oms: rischio diffusione in Congo diventa “molto alto”

Il rischio che il virus Ebola si diffonda ulteriormente in Repubblica Democratica del Congo (Drc) è passato da "alto" a "molto alto". Il cambiamento di status è contenuto nell'ultimo rapporto dell'Oms, secondo cui c'è anche un rischio...
transparent
Oms compie 70 anni. Ghebreyesus: buona salute necessaria per non restare indietro

apr62018

Oms compie 70 anni. Ghebreyesus: buona salute necessaria per non restare indietro

Il 7 aprile, Giornata mondiale della salute, festeggerà il suo 70/mo anniversario l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), agenzia delle Nazioni Unite che, negli ultimi sette decenni, ha guidato gli sforzi per liberare il mondo da malattie...
transparent
Epatite C, Oms: migliora accesso alle cure ma ancora in modo disomogeneo

mar162018

Epatite C, Oms: migliora accesso alle cure ma ancora in modo disomogeneo

Nel mondo, il numero di persone che hanno ricevuto una cura per l'epatite C con gli antivirali diretti è passata da un milione nel 2015 a un milione e mezzo nel 2016: lo afferma l'ultimo comunicato dell'Organizzazione mondiale della sanità,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi