Neuroscienze

Milanopsichiatria 2019, Sacchetti: crocevia tra neuroscienze e cambiamenti sociali

mag132019

Milanopsichiatria 2019, Sacchetti: crocevia tra neuroscienze e cambiamenti sociali

«La complessità sempre crescente della società contemporanea produce nuove tipologie di pazienti e sollecita costante attenzione ai nuovi orientamenti dalla ricerca applicata alla clinica». Lo si legge nella presentazione di Milanopsichiatria...
transparent
Scacco al cervello: così la scienza vincerà la lotta alle malattie neurodegenerative

nov202018

Scacco al cervello: così la scienza vincerà la lotta alle malattie neurodegenerative

Il futuro è delle neuroscienze. Così come negli ultimi anni l'oncologia ha svelato un insieme di conoscenze bio-molecolari sui tumori e il loro ambiente che poi si sono tradotte in innovazione grazie all'immunoterapia, una serie di segnali...
transparent
Patologie cerebrali, il futuro della ricerca secondo i giovani dell’Istituto Besta di Milano

nov32018

Patologie cerebrali, il futuro della ricerca secondo i giovani dell’Istituto Besta di Milano

«La ricerca in neuroscienze necessita innovazione che può emergere solo dalla stretta collaborazione dei giovani ricercatori con chi li ha preceduti in una continuità che si evolve e cresce. Investire sui giovani significa investire sul...
transparent
Giornata balbuzie, problema sottovalutato per oltre un milione di italiani

ott222018

Giornata balbuzie, problema sottovalutato per oltre un milione di italiani

Sensibilizzare sulla balbuzie e promuovere una maggiore comprensione di questo fenomeno - che riguarda 1 milione di italiani con un'incidenza dell'8% - e delle sue cause. È questo l'obiettivo della Giornata internazionale della balbuzie, che ogni anno...
transparent
Alzheimer, Melazzini (Aifa): la ricerca non si ferma. Ottanta industrie al lavoro su neuroscienze

gen112018

Alzheimer, Melazzini (Aifa): la ricerca non si ferma. Ottanta industrie al lavoro su neuroscienze

La decisione di Pfizer di abbandonare la ricerca di farmaci contro l'Alzheimer continua a far discutere e se le associazioni di pazienti e le famiglie che si confrontano con la malattia sono seriamente preoccupate, sono molti gli osservatori che riconducono...
transparent
Neuroscienze, la scuola dell’Università di Milano punta sull’interdisciplinarietà

set292015

Neuroscienze, la scuola dell’Università di Milano punta sull’interdisciplinarietà

«Per ogni medico, e in particolare per coloro che si occupano delle malattie del cervello, oltre alla comprensione della patologia è importante il rapporto col paziente e in questo anche il filosofo, lo psicologo o il giurista possono essere estremamente...
transparent
Mancano endocrinologi, Trimarchi (Sie): più contratti di formazione

giu272014

Mancano endocrinologi, Trimarchi (Sie): più contratti di formazione

Servono più endocrinologi, negli Stati Uniti come in Italia. Il Journal of clinical endocrinology & metabolism stima una carenza nell’assistenza che, per essere colmata, richiederebbe negli Usa 1500 specialisti a tempo pieno per curare i pazienti...
transparent
Jama a tutto campo sulla neuroterapia

apr292014

Jama a tutto campo sulla neuroterapia

La neurologia è al centro di un numero di JAMA con cinque studi e tre editoriali che dipingono lo sviluppo futuro di questa scienza. Nel primo editoriale Birbeck descrive la sfida dell’assistenza neurologica ai milioni di persone con malattie neurodegenerative...
transparent

gen172012

Tumori neuroendocrini polmonari con caratteri distinti

Il carcinoma a piccole cellule (Sclc) e il carcinoma neuroendocrino a grandi cellule (Lcnec), pur essendo solitamente definiti insieme come “ad alto grado” per via della loro scarsa prognosi rispetto agli altri tumori neuroendocrini del polmone, sono...
transparent

gen172011

Adhd: scoperta alterazione neurobiologica in adolescenza

Un assottigliamento corticale più lento nel corso dell’adolescenza caratterizza nell’Adhd la presenza di iperattività e impulsività e si propone come importante correlato neurobiologico di tale disturbo. L’osservazione è frutto di un’indagine longitudinale...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>