Neonato prematuro

feb212011

Fda promuove farmaco che ferma parto prematuro

È stato approvato dalla Food and Drug Administration statunitense il primo farmaco per ridurre il rischio di parto prematuro prima della trentasettesima settimana in donne con un solo feto e una storia di almeno un parto prematuro spontaneo. Il farmaco...
transparent

feb162011

Interferone-beta sicuro nel periodo periconcezionale

La sclerosi multipla (Sm) si presenta nelle donne due volte più che negli uomini e compare, in genere, in età riproduttiva. Servono perciò informazioni per le future mamme in cura con Interferone-beta (Ifn-beta) sugli effetti della terapia sulla gravidanza...
transparent

ott152010

Depressione prenatale più a rischio esiti alla nascita

Le donne che soffrono di depressione durante la gravidanza sono da ritenere a maggiore rischio di parto pretermine (Ptb) e basso peso alla nascita del bambino (Lbw), anche se l'entità dell'effetto varia in funzione delle scale per la misurazione...
transparent

mar192010

Nel latte materno i segni del parto pretermine

Nuove linee di studio sembrano corroborare la teoria del “programming”, che identifica nella risposta compensatoria a eventuali stimoli negativi nel corso della vita fetale o neonatale una possibile modificazione dell’assetto metabolico...
transparent

mar152010

Più parti prematuri con il morbo di Crohn

Per le donne affette da morbo di Crohn esiste un maggiore rischio di parto pretermine, ma non di problemi neonatali del nascituro. A fare chiarezza sugli outcome avversi legati alla gravidanza di pazienti con questa malattia infiammatoria cronica intestinale...
transparent

giu232009

Virus respiratorio sinciziale incide sul pretermine

Pediatria e neonatologia-pneumopatie I neonati prematuri ricoverati per displasia broncopolmonare da virus respiratorio sinciziale (VRS) continuano a presentare una scarsa funzionalità polmonare negli anni successivi: in età infantile infatti...
transparent

mag102009

Basso peso neonatale: la dieta della prima settimana

Pediatria e neonatologia-basso peso neonatale I neonati di peso estremamente basso potrebbero trarre beneficio dal seguire per la prima settimana una dieta basata su un elevato apporto proteico ed energetico: essa determina un miglioramento della crescita,...
transparent

mar92009

Resuscitazione, iperossia e ossigeno nel pretermine

Pediatria e neonatologia-pneumopatie Gli effetti dannosi dell’ossigeno al 100 percento nei neonati pretermine possono essere minimizzati se esso viene somministrato in base ai livelli di saturazione dell’ossigeno durante la resuscitazione in...
transparent

feb72009

Asma, parto pretermine e basso peso neonatale

Pneumologia-asma bronchiale Le donne asmatiche in gravidanza presentano un aumento del rischio di andare incontro ad un parto prematuro ed avere bambini di basso peso neonatale, il che è alla base della gran parte degli elevati tassi di mortalità...
transparent

gen112009

Disordini psichiatrici nel bambino pretermine

Ginecologia ed ostetricia-aborto e parto pretermine Il parto pretermine è associato al rischio di disordini psichiatrici che richiedono il ricovero ospedaliero nell’adolescenza e nella prima età adulta. Il numero di neonati pretermine...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>