Movimento

lug102007

Diabete tipo 1 pediatrico: tempo trascorso davanti alla TV connesso al controllo glicemico

Malattie endocrine e del metabolismo Nei bambini ed adolescenti con diabete di tipo 1, vi è un aumento continuo dell’HbA1c per ogni ora trascorsa davanti alla TV. Il comportamento sedentario è associato ad un incremento del rischio di...
transparent

giu182007

Insufficienza cardiaca: esercizio aerobio inverte rimodellamento ventricolare

Insufficienza cardiaca Nei pazienti clinicamente stabili con insufficienza cardiaca, l’esercizio aerobio migliora la frazione ed il volume di eiezione, mentre al contrario l’allenamento sulla forza da solo o in combinazione con l’esercizio...
transparent

apr12007

Vita sedentaria connessa ad aumento glicemia

Medicina interna Sussiste una correlazione deleteria fra comportamento sedentario (come guardare la televisione) e glicemia negli adulti senza diagnosi di diabete: questa correlazione è indipendente dai tempi di attività fisica e dallo status...
transparent

feb242007

Ictus: apparecchio automatico migliora deambulazione

Fisiatria La locomozione assistita da un apparecchio robotizzato aiuta ad incrementare la massa muscolare nei pazienti emiparetici a seguito di un ictus. Il successo della riabilitazione deambulatoria a seguito di un ictus dipende dagli esercizi, ma spesso...
transparent

feb62007

Diabete: obesità fattore di rischio maggiore dell’inattività nelle donne

Benchè sia l’obesità che la mancanza di attività fisica contribuiscano al rischio di diabete di tipo 2 nelle donne, l’obesità sembra essere il fattore più importante. Finora, il contributo relativo dell’adiposità...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>