Movimento

nov172014

L’attività fisica protegge dallo scompenso cardiaco

Secondo uno studio pubblicato su Circulation: heart failure, oltre un’ora giornaliera di esercizio fisico moderato o mezz'ora di attività intensa riducono di quasi la metà il rischio di scompenso cardiaco, una malattia invalidante responsabile di circa...
transparent
Bike sharing e salute: benefici buoni, ma anche molti infortuni

feb172014

Bike sharing e salute: benefici buoni, ma anche molti infortuni

Il bike sharing giova alla salute, specie dei maschi sopra i 45 anni. Ecco, in sintesi, le conclusioni di uno studio pubblicato sul British Medical Journal sui potenziali benefici del ciclismo condiviso nella città di Londra, Regno Unito. «Oltre 600 città...
transparent

set22010

Bpco, la qualità della vita è correlata all’attività fisica quotidiana

Dal Dipartimento di pneumologia dell’ospedale spagnolo di Galdakao-Usansolo arriva uno studio che dimostra come, nei pazienti affetti da broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco), una modificazione della regolare attività fisica (Pa) influisca...
transparent

lug142008

Movimenti volontari nei disordini della coscienza

Medicina interna-malattie neurologiche L’elettromiografia può fornire un’indicazione obiettiva dello stato di consapevolezza nei pazienti con disordini della coscienza rilevando attività muscolari minime in risposta a comandi verbali....
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi