Mortalità

ott12007

Intervento per il danno polmonare acuto

Anestesiologia e rianimazione-terapia intensiva Le unità di terapia intensiva a modello chiuso sono associate ad una riduzione del 33 percento nella mortalità dei pazienti con danni polmonari acuti. Questo dato dimostra ulteriormente l’importanza...
transparent

set302007

Occhio alla retina del diabetico

Oftalmologia-retinopatie Una moderata retinopatia o la presenza di emorragie retiniche sono associate all’aumento della mortalità generica e da cardiopatia ischemica nei soggetti non diabetici. Bench� le retinopatie siano piuttosto comuni nei...
transparent

set262007

Polmonite più mortale col tipo 2

Endocrinologia-diabete Il diabete di tipo 2 e l’iperglicemia all’atto del ricovero predicono un aumento della mortalità correlata alle polmoniti. Data l’iperglicemia, la diminuzione dell’immunità, i danni alla funzionalità...
transparent

lug232007

Bypass coronarico: etnia non influenza mortalità operatoria

Cardiopatia ischemica Nonostante la più elevata mortalità operatoria prevista per ispanici, asiatici ed afroamericani, la vera mortalità operatoria conseguente a bypass coronarici di questi gruppi etnici non differisce da quella dei...
transparent

lug232007

Epatite E rischiosa in gravidanza

Gastroenterologia-fegato e vie biliari L’infezione da epatite E durante la gravidanza è associata all’aumento della mortalità materna, a complicazioni ostetriche ed ad esiti fetali negativi. L’epatite E è un’infezione...
transparent

lug162007

La vita sana aiuta i cuori maturi

Igiene e medicina preventiva-stile di vita e fattori di rischio I pazienti di mezza età che adottano uno stile di vita sano che includa una dieta con un’assunzione giornaliera di almeno cinque portate di frutta e verdura, esercizio ed altri...
transparent

lug132007

Ipoglicemizzanti orali ininfluenti sulla mortalità

Endocrinologia-diabete Gli ipoglicemizzanti orali, usati singolarmente o in combinazione, non hanno alcun effetto significativo sulla mortalità complessiva. Essa infatti nel presente studio non è risultata influenzata da alcun effetto farmacologico...
transparent

lug102007

Peso neonatale molto basso: terapia intensiva neonatale riduce mortalità

Basso peso neonatale La mortalità dei neonati di peso molto basso partoriti in ospedale risulta ridotta negli ospedali che dispongono di unità di terapia intensiva neonatale con volumi elevati ed elevati livelli assistenziali. Vi è stato...
transparent

lug92007

L’infarto peggiore è iperglicemico

Cardiopatia ischemica Un quarto dei pazienti infartuati presentano elevati livelli glicemici a digiuno, e la presenza di una glicemia al di sopra dei 110 mg/dl a digiuno è predittiva di mortalità cardiovascolare e di insufficienza cardiaca...
transparent

lug92007

Steroidi sessuali non connessi alla mortalità nell’uomo

Medicina interna-patologie del metabolismo I livelli di steroidi sessuali negli uomini non sono correlati alla mortalità complessiva, ma un’apparente correlazione con la mortalità per patologie respiratorie e cardiache necessita di ulteriori...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>