Mortalità

dic22015

Maggiore mortalità nell’ipopituitarismo negli adulti: meta-analisi di studi osservazionali

In una recente meta-analisi è stato analizzato lo Standard Mortality Ratio (SMR) dei pazienti adulti affetti da ipopituitarismo - la cui causa principale è rappresentata dagli adenomi ipofisari (secernenti o non secernenti) e dal loro trattamento...
transparent

dic12015

Eccesso di mortalità in diabetici : funzione di età, compenso, complicanze renali

La mortalità per diabete di tipo 2 varia a seconda dell'età, del controllo glicemico e delle complicanze renali. In uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine finanziato tra l'altro dal governo svedese, i ricercatori coordinati...
transparent
Arresto cardiaco extraospedaliero: cautela nell’uso di adrenalina

dic102014

Arresto cardiaco extraospedaliero: cautela nell’uso di adrenalina

Nei pazienti andati in arresto cardiaco fuori dall’ospedale che hanno raggiunto il ritorno della circolazione spontanea (Rosc), l'uso preospedaliero di adrenalina si associa a minori possibilità di sopravvivenza, con un significativo effetto dose-risposta...
transparent
L’eccesso ponderale in gravidanza aumenta il rischio di morte infantile

dic52014

L’eccesso ponderale in gravidanza aumenta il rischio di morte infantile

In gravidanza, sovrappeso e obesità si legano a un aumentato rischio di mortalità infantile specie tra le grandi obese, secondo uno studio pubblicato sul British medical journal. «Precedenti ricerche suggeriscono che l’obesità materna accresce il tasso...
transparent

dic12014

Usa, la mortalità fetale e perinatale è scesa dal 2006 al 2012

Secondo i dati diffusi dal National center for health statistics (Nchs) dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) nel bollettino Nchs Data brief numero 169, il tasso di mortalità fetale negli Stati Uniti è sceso dell'8%...
transparent
Le disparità incidono moltissimo sulla sopravvivenza per cancro

nov292014

Le disparità incidono moltissimo sulla sopravvivenza per cancro

Quando il cancro colpisce, anche la geografia è importante nel determinare le probabilità di sopravvivenza: uno studio pubblicato su Lancet da un gruppo di ricercatori diretto dall’epidemiologa italiana Claudia Allemani , della London school of hygiene...
transparent
Bassi livelli di vitamina D e aumento di mortalità, non cardiovascolare

nov272014

Bassi livelli di vitamina D e aumento di mortalità, non cardiovascolare

Livelli di vitamina D geneticamente bassi si associano a un aumento della mortalità per qualsiasi causa, tra cui il cancro, ma non dei decessi cardiovascolari, secondo uno studio danese pubblicato su Bmj. Precedenti studi suggeriscono che basse concentrazioni...
transparent

nov202014

Carenze della struttura sanitaria: assolti i medici imputati

Le carenze della struttura ospedaliera causano la morte del paziente. La Cassazione conferma l’assoluzione dei medici imputati. Il drammatico evento è stato frutto di una serie di concause ha osservato la Suprema Corte. L'errore dei volontari dell'ambulanza...
transparent
Le cure di fine vita devono rispettare le convinzioni dell’individuo

nov192014

Le cure di fine vita devono rispettare le convinzioni dell’individuo

Secondo un articolo pubblicato sul Journal of American Geriatric Society a influenzare in modo rilevante l’utilizzo intensivo delle cure negli ultimi 6 mesi di vita sono fattori non clinici che evidenziano la necessità di allineare i trattamenti con le...
transparent

nov172014

L’infarto in corsia aumenta il rischio di morte

Il rischio di morte aumenta se l’attacco cardiaco avviene in ospedale. Parola di Prashant Kaul , ricercatore all’Università del North Carolina a Chapel Hill e autore assieme ai colleghi di uno studio che ha verificato incidenza e trattamento dei pazienti...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community