Mortalità infantile

apr232014

Alto peso in gravidanza aumenta il rischio di morte fetale e infantile

Secondo uno studio pubblicato su Jama, un elevato indice di massa corporea (Bmi) nel periodo pregravidico o all’inizio della gestazione aumenta il rischio di mortalità fetale e neonatale in modo direttamente proporzionale all’eccesso di peso. «Nel 2008...
transparent

feb242014

Mortalità infantile: l’Italia tra i Paesi virtuosi

Un tasso di mortalità infantile tra i più bassi d’Europa e inferiore a quello che si registra negli Stati Uniti. L’Italia esce vincente dal rapporto Istat «Anni 1887-2011. La mortalità dei bambini ieri e oggi in Italia» che analizza i decessi tra i bambini...
transparent

gen272014

Mortalità infantile: i tassi italiani tra i migliori del mondo

Riforme politico-sanitarie su tutto il territorio nazionale, miglioramento delle condizioni ambientali e socioeconomiche, alfabetizzazione, sviluppo dei diritti dell’infanzia, progressi della scienza e lotta a malattie una volta endemiche come malaria,...
transparent
Aieop: sempre più successi in Italia contro i tumori infantili

lug102013

Aieop: sempre più successi in Italia contro i tumori infantili

Su 10 bambini, 8 ce la fanno: la lotta ai tumori infantili diventa sempre più vittoriosa, e nel 40% dei casi la sopravvivenza è più che raddoppiata, passando dal 30 all'80%. Sono alcuni dei dati comunicati a Roma, nel corso del 38mo Congresso nazionale...
transparent

mag212013

Mortalità materno-infantile cala con gruppi di autoaiuto

La formazione di gruppi che praticano l’azione partecipata, in cui almeno un terzo sono donne in gravidanza, sono una valida strategia per migliorare la sopravvivenza materna e neonatale nelle comunità più povere, almeno secondo una metanalisi di studi...
transparent

apr22013

Mortalità infantile in Europa: vince il modello svedese

Ogni anno in Gran Bretagna muoiono per cause prevenibili 2.000 bambini in più rispetto alla Svezia: lo rivela uno studio diretto da Martin McKee, ricercatore della London School of hygiene and tropical medicine, pubblicato su Lancet
transparent

feb212013

Cancro infantile: la normativa frena la ricerca

Le sempre più severe normative cui è soggetta la ricerca e l’insufficiente sviluppo di nuovi farmaci rischiano di bloccare i miglioramenti nella sopravvivenza dal cancro infantile ottenuti negli ultimi 50 anni. A lanciare l’allarme, dalle pagine della...
transparent

ott242011

Oms: mortalità infantile in calo, ma c’è ancora molto da fare

Dai 12 milioni nel 1990, il numero di bambini deceduti prima dei 5 anni d’età è per fortuna sceso nel 2010 in tutto il mondo a 7,6 milioni, con una diminuzione dell’incidenza giornaliera di 12mila unità. Lo hanno comunicato congiuntamente Unicef e Oms...
transparent

giu72011

Congresso Asco, in 20 anni calo costante morti per tumore

Negli ultimi 20 anni c'é stata una progressione costante verso un sempre maggiore calo dell'indice di mortalità per tumori. Lo ha reso noto il presidente dell'Associazione americana di oncologia, George Sledge
transparent

mag22011

Nati morti: fattori modificabili su cui intervenire per ridurre il rischio

Nei paesi ad alto reddito si può ridurre il rischio di bambini nati morti: prioritaria è l'implementazione di interventi efficaci sui fattori di rischio modificabili, quali obesità e sovrappeso materno, età materna e fumo. Lo riferisce Vicki Flenady,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>