Moduli per il consenso

set152020

Diabete autoimmune dell’adulto, su “Diabetes” il primo documento di consenso sulla gestione

È stato pubblicato su "Diabetes" il primo documento di consenso dedicato al Lada (diabete autoimmune dell'adulto), forma ancora poco conosciuta e spesso scambiata per diabete di tipo 2. Pertanto il Lada, che colpisce il 10-15% dei soggetti erroneamente...
transparent
Consenso informato, i limiti della richiesta di danni alla compromissione dei rapporti parentali

giu162020

Consenso informato, i limiti della richiesta di danni alla compromissione dei rapporti parentali

Il danno alla compromissione dei rapporti parentali (nelle forme dello sconvolgimento dell'assetto familiare) conseguente alla lesione dell'integrità psicofisica (così come al decesso) di uno dei componenti la comunità affettiva,...
transparent
Inizio della dialisi: la decisione passa anche dal consenso del paziente

gen292016

Inizio della dialisi: la decisione passa anche dal consenso del paziente

Nell'avvio e nel mantenimento della dialisi è necessario migliorare la comunicazione tra medici e pazienti tenendo conto di valori, obiettivi e preferenze di questi ultimi. Ecco, in sintesi, le conclusioni di uno studio pubblicato su Jama Internal...
transparent
Privacy sotto tiro in ospedale, tra moduli antiquati e database troppo accessibili

feb122015

Privacy sotto tiro in ospedale, tra moduli antiquati e database troppo accessibili

Da una parte modulistica e procedure inadeguate a celare le informazioni sulla salute dei pazienti, dall'altra regioni i cui database sono troppo accessibili con conseguenze anche gravi sulla tutela del dato sensibile. L'ospedale è sempre più...
transparent
Senza consenso informato il medico rischia, l’esperto: necessaria informazione corretta ed esauriente

nov282014

Senza consenso informato il medico rischia, l’esperto: necessaria informazione corretta ed esauriente

Il consenso informato riveste un’importanza colossale e il modello- format dato al paziente prima di un intervento alla prova dei fatti talora può risultare incompleto. Andrebbe integrato dalle risultanze del colloquio, obbligatorio, tra medico e paziente....
transparent

giu242014

Cassazione civile, chirurgia estetica: attenti al consenso informato

Quando ad un intervento di chirurgia estetica consegua un inestetismo più grave di quello che si mirava ad eliminare o ad attenuare, all'accertamento che di tale possibile esito il paziente non era stato compiutamente e scrupolosamente informato consegue...
transparent

set292011

Intervento di sterilizzazione: consenso verbale al trattamento

Il fatto Una cittadina bulgara ha chiesto il risarcimento dei danni subiti: nel 2005 era stata ricoverata presso un ospedale barese dove, a seguito di parto cesareo, ha dato alla luce due gemelli. Poiché non sapeva parlare l'italiano e aveva difficoltà...
transparent

mar252011

Oneri di prova in tema di informazione e consenso

Ai fini dell'affermazione di responsabilità, non è sufficiente che il paziente abbia meramente sostenuto una carente illustrazione dei rischi conseguenti all'intervento prescelto, ma è necessaria la prova positiva che, qualora compiutamente edotto di...
transparent

dic202010

L’informazione che precede il consenso deve essere esaustiva

Cassazione civile - Il medico (e la struttura sanitaria nell'ambito della quale egli agisce) debbono fornire, in modo completo ed esaustivo, tutte le informazioni scientificamente acquisite sulle terapie che si vogliono praticare, o sull'intervento...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi