Metanalisi

giu212022

Una metanalisi fa il punto sui rischi del diabete gestazionale per madre e bambino

Parto cesareo, gravi problemi respiratori e peso alla nascita eccessivo sono tra le complicazioni materno fetali più frequenti associate al diabete gestazionale, secondo quanto conclude uno studio pubblicato sul British Medical Journal coordinato...
transparent

mar122018

Sexting tra adolescenti, metanalisi canadese fa il punto sulla diffusione

In media il 15% circa degli adolescenti invia messaggi erotici, sexting in inglese, e quasi il 30% riferisce di averne ricevuti, secondo una meta-analisi pubblicata su JAMA Pediatrics e coordinata da Sheri Madigan , professore associato di psicologia...
transparent
Antidepressivi, una metanalisi conferma: tutti sempre più efficaci del placebo

feb262018

Antidepressivi, una metanalisi conferma: tutti sempre più efficaci del placebo

La comunità scientifica sostiene di avere risolto uno dei più grandi dibattiti della medicina dopo che un vasto studio - pubblicato online su "Lancet" - ha definitivamente comprovato che gli antidepressivi sono efficaci nel trattamento della...
transparent
Emorragia grave, fattore tempo essenziale per somministrazione acido tranexamico

nov92017

Emorragia grave, fattore tempo essenziale per somministrazione acido tranexamico

Secondo una metanalisi pubblicata su The Lancet il fattore tempo è essenziale quando si deve somministrare acido tranexamico per favorire la trombogenesi in persone con lesioni gravi o donne con emorragie post-partum. «Il rischio di morte per shock...
transparent

nov212016

Revisioni sistematiche e metanalisi decuplicate in trent’anni. Solo il 3% corrette e clinicamente utili

John Ioannidis , che lavora all'Università di Stanford, ha analizzato i lavori scientifici indicizzati su PubMed a partire dal 1° gennaio 1986 fino al 4 dicembre 2015 e ha calcolato che, all'interno di un atteso aumento complessivo di tutti i lavori,...
transparent

giu302016

La metformina è la prima scelta e riduce la mortalità cardiovascolare del 30-40% rispetto alle sulfaniluree

La terapia con metformina è la prima linea da utilizzare per il diabete di tipo 2 (DM2), per la sua relativa sicurezza, il basso costo e la capacità di ridurre in modo significativo l'emoglobina glicosilata (HbA1c), il peso corporeo e la...
transparent

giu152016

Il trattamento cronico con farmaci antiepilettici altera il profilo tiroideo

Di recente è stata pubblicata una metanalisi condotta da un gruppo di neurologi dell'Università del Zhejiang, a Hagzhou (Cina), sull'effetto dei farmaci antiepilettici (AED) sulla funzionalità tiroidea in pazienti affetti da epilessia....
transparent

gen272016

Terapia sostitutiva con estrogeni, minore rischio trombotico con basse dosi per via transdermica

La terapia ormonale sostitutiva (TOS) in menopausa è largamente impiegata per alleviare i sintomi tipici del climaterio. Il trattamento a base di soli estrogeni (ET) è riservato alle donne in precedenza sottoposte a isterectomia, mentre...
transparent

ott212015

Terapia con statine e rischio di diabete: diatriba incerta tra RCT, revisioni, metanalisi ed endpoint

Le metanalisi sono uno strumento molto prezioso per l'integrazione di dati provenienti da studi clinici differenti, tuttavia non bisogna mai dimenticare i rischi di un eccessivo e acritico affidamento alle loro conclusioni. Il caso dell'impiego delle...
transparent
Sinusite cronica, da una metanalisi i trattamenti più efficaci

set82015

Sinusite cronica, da una metanalisi i trattamenti più efficaci

Le prove scientifiche sostengono l'uso quotidiano dei corticosteroidi topici intranasali combinati all'irrigazione con soluzione salina come trattamento di prima linea per la sinusite cronica negli adulti. È quanto afferma Luke Rudmik della Divisione...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi