Medicina Interna

mag212018

Sequenziamento del Dna per distinguere i pazienti con micosi fungoide a prognosi mortale

In un nuovo studio pubblicato su Science Translational Medicine i ricercatori del Brigham and Women's Hospital della Harvard Medical School di Boston riferiscono di aver scoperto che il sequenziamento di un gene specifico, il recettore beta delle cellule...
transparent

mag212018

Fare la sauna più spesso riduce il rischio di ictus

Secondo quanto afferma dalle pagine della rivista Neurology il gruppo di lavoro di Setor Kunutsor, della University Hospitals Bristol NHS Foundation Trust, Regno Unito, fare frequentemente la sauna può portare a una diminuzione del rischio di ictus....
transparent

mag212018

Nel trattamento del dolore dell’anziano può trovare posto anche l’intervento psicologico

Gli interventi psicologici possono offrire un beneficio ai pazienti anziani con dolore cronico, secondo una metanalisi pubblicata su JAMA Internal Medicine. «Il dolore cronico non causato da tumori è comune tra gli adulti più anziani e viene...
transparent

mag212018

Nella psoriasi la terapia biologica riduce il volume delle placche aterosclerotiche coronariche

Uno studio presentato a San Diego durante il Congresso della Society for Cardiovascular Angiography and Interventions, il trattamento della psoriasi con le consuete terapie biologiche porta dopo un anno a una significativa regressione sia del volume sia...
transparent

mag212018

In aggiunta alla terapia farmacologica la vitamina D migliora i sintomi della depressione

La supplementazione di vitamina D può aiutare a ridurre i sintomi depressivi, secondo quanto conclude una metanalisi presentata lo scorso 6 maggio al congresso annuale dell'American Psychiatric Association (APA). «I soggetti depressi che hanno...
transparent

mag212018

Diversi antibiotici si associano a un elevato rischio di nefrolitiasi. Ecco le classi coinvolte

Secondo quanto conclude uno studio pubblicato sul Journal of American Society of Nephrology, sono ben cinque le classi di antibiotici associate a un aumentato rischio di calcoli renali, particolarmente evidente per i sulfamidici tra bambini e adolescenti....
transparent

mag72018

Vive più a lungo anche di un decennio chi segue stili di vita sani

Gli adulti di mezza età che presentano cinque fattori di stile di vita a basso rischio potrebbero vivere almeno un decennio più a lungo dei loro coetanei che conducono una vita meno sana, secondo uno studio pubblicato su Circulation. «Il...
transparent

mag72018

Medico vs macchina: le valutazioni della densità mammaria sono equivalenti nella mammografia

Le valutazioni automatizzate e cliniche della densità mammaria predicono in modo simile il rischio di tumore della mammella rilevato allo screening oppure scoperto dopo un certo periodo dallo screening stesso, anche se il metodo computerizzato...
transparent

mag72018

Farmaci anticolinergici: l’uso negli anziani può causare un aumento del rischio di demenza

I farmaci ad alta attività anticolinergica sono associati a un aumento del rischio di demenza negli anziani fino a 20 anni dopo l'esposizione, secondo uno studio caso-controllo pubblicato sul British medical Journal. «L'uso di farmaci con attività...
transparent

mag72018

Il dolore pelvico in post-menopausa si associa spesso a problemi di equilibrio e postura

Le donne in post-menopausa che soffrono di dolore pelvico cronico (CPP) possono presentare anche problemi di equilibrio e postura, suggerisce un piccolo studio spagnolo pubblicato su Menopause. «Le donne con dolore pelvico cronico hanno mostrato problemi...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community