Medicina Interna

set102018

Calcoli renali, linee guida Nice: è necessario migliorare l’accesso alla litotripsia

Le persone con nefrolitiasi dovrebbero avere maggiore accesso alle procedure non invasive, secondo il National Institute for Health and Care Excellence (NICE) del Regno Unito. In una bozza di linee guida per la gestione dei calcoli renali e uretrali pubblicata...
transparent

lug232018

Tromboembolismo venoso, rischio aumenta nelle donne transgender dopo l’inizio della terapia ormonale

Le donne transgender presentano tassi aumentati di tromboembolismo venoso (TEV) rispetto agli uomini cisgender e alle donne cisgender, con differenze più pronunciate per coloro che iniziano la terapia ormonale, secondo una ricerca pubblicata su...
transparent

lug232018

Fans e anticoagulanti orali: assumerli assieme aumenta il rischio emorragico e quello trombotico

L'associazione tra anti-infiammatori non steroidei (FANS) e anticoagulanti orali nei pazienti con fibrillazione atriale (FA) aumenta il rischio emorragico e di ictus, secondo un'analisi post-hoc dello studio RE-LY pubblicata sul Journal of the American...
transparent

lug232018

Negli anziani un incremento della sistolica si associa a un aumento dei marcatori dell’Alzheimer

Da uno studio appena pubblicato su Neurology emerge che tra gli anziani una pressione arteriosa sistolica più elevata si associa a un maggior numero sia di infarti cerebrali riscontrati all'autopsia sia di grovigli neurofibrillari intracellulari,...
transparent

lug232018

Per i farmaci approvati dall’Fda con procedura accelerata è comune l’uso di studi non randomizzati

Secondo una lettera di ricerca pubblicata su JAMA, primo autore Jeremy Puthumana , della Yale School of Medicine di New Haven, tra i farmaci autorizzati dalla Food and Drug Administration (FDA) con procedura accelerata tra il 2012 e il 2017 è...
transparent

lug232018

La chirurgia bariatrica non migliora la situazione microbica intestinale

Secondo una nuova ricerca pubblicata su Gut, molti pazienti gravemente obesi presentano un microbioma intestinale non sano e poco vario, associato a una maggiore tendenza ad avere una massa grassa elevata nel tronco e una maggiore probabilità di...
transparent

lug232018

L’asma non controllato potrebbe causare un aumento del rischio di fibrillazione atriale

Secondo i risultati di uno studio pubblicato su Jama Cardiology, l'asma e la mancanza di controllo dell'asma sono associate a un rischio moderatamente aumentato di fibrillazione atriale, con una relazione dose-risposta. «La ricerca sull'associazione tra...
transparent

lug232018

Reumatologia, stretta aderenza alle linee guida aumenta il rischio di sovradiagnosi. Ecco come

I reumatologi dovrebbero essere cauti nell'applicare sei comuni paradigmi del trattamento reumatologico, perché ognuno di essi potrebbe portare a una diagnosi eccessiva e a un sovra-trattamento, secondo quanto riferisce Robert Landewé ,...
transparent

lug92018

L’ulcera anastomotica dopo bypass Roux-en-Y è frequente più del previsto

L'incidenza di ulcera anastomotica dopo un intervento di bypass gastrico Roux-en-Y (RYGB) è più alta di quanto si pensasse e aumenta col tempo, in particolare nei consumatori di tabacco. Questo è quanto riferiscono su JAMA Surgery...
transparent

lug92018

La gravidanza dopo trapianto di cuore è possibile, ma la consulenza è fondamentale

Anche dopo un trapianto di cuore una donna può affrontare in sicurezza una gravidanza, se si tengono presenti alcuni fattori fondamentali, secondo i risultati di uno studio effettuato presso l'Ospedale Niguarda di Milano. «Diventare madre dopo...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community